Chi era Barbara Stanwyck: vita dell’attrice statunitense

Barbara Stanwyck tra carriera nel mondo del cinema e vita privata passando per i grandi successi lavorativi.

Nota per essere una delle dive di Hollywood più amate di sempre, Barbara Stanwyck è stata riconosciuta anche dalla critica come una delle più grandi stelle del settore. Da un’infanzia difficile alla notorietà ottenendo grande successo nel mondo del cinema.

Chi era Barbara Stanwyck

Barbara Stanwyck, nome d’arte di Ruby Catherine Stevens (Brooklyn, 16 luglio 1907 – Santa Monica, 20 gennaio 1990), è stata un’attrice statunitense. Cresce in un ambiente difficile insieme a 4 fratelli rimasti orfani in giovane età passando quindi da una famiglia all’altra. La vita non si dimostra semplice per lei, ma riesce grazie alla sorella ad ottenere diverse possibilità lavorative nel mondo dello spettacolo.

Chi era Barbara Stanwyck

Si inserisce infatti a Broadway come ballerina di fila per poi essere notata da alcuni produttori che le offrono diversi lavori ad Hollywood. Inizia ottenendo piccole parti per poi ricevere il suo primo ruolo di protagonista nel 1930 con “Femmine di lusso” di Frank Capra che la sceglie per altri progetti tra cui “La donna del miracolo” nel 1931 e “Proibito” nel 1932.

Riconoscimenti cinematografici di Barbara Stanwyck

Realizza pellicole di grande successo sopratutto negli anni Quaranta quando prende parte a “Lady Eva” e “Arriva John Doe”, commedie molto amate.

Nel decennio successivo si inserisce poi anche nel mondo della televisione continuando a portare avanti progetti cinematografici di grande valore. Ottiene infatti ben quattro candidature al Premio Oscar e tre ai Golden Globe.

Chi era Barbara Stanwyck

I film che le hanno permesso di ricevere questa attenzione da parte della critica sono “Amore sublime” nel 1938, “Colpo di fulmine” nel 1942, “La fiamma del peccato” nel 1945 e “Il terrore corre sul filo” nel 1949. Nonostante non riesca ad ottenere la tanto ambita statuetta come migliore attrice, ottiene il Premio Oscar alla carriera nel 1982.

Vita privata di Barbara Stanwyck

Per quanto riguarda la vita privata della nota attrice di Hollywood, è conosciuta la sua storia d’amore con Frank Fay con cui si sposa e con cui adotta un bambino. La loro relazione si rivela problematica quando lei riesce a ottenere successo nel mondo del cinema e subisce la violenza di Fay che, ubriaco, sfoga la sua frustazione aggredendola. Dopo la loro separazione l’attrice si sposa nuovamente nel 1939 con Robert Taylor, quello che lei ha descritto come il vero grande amore della sua vita.

Chi era Barbara Stanwyck

Oltre a queste ha avuto altre relazioni di cui si ricordano quella con Robert Wagner e Rex Cherryman. Barbara è molto amata e stimata nel settore del cinema tanto che riesce a mantenere amicizie durature con alcuni colleghi. Inoltre dedica il suo tempo in opere di beneficienza senza ostentarlo, un modo di fare molto apprezzato. 

LEGGI ANCHE: Chi era Marlene Dietrich: tutto sulla star del cinema

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • The EmpressThe Empress: la serie su Sissi disponibile su Netflix

    Arriva su Netflix la nuova serie The Empress che racconta la vita dell’imperatrice Sissi, tra amore, passione, sofferenza e angoscia

  • Adriano PappalardoAdriano Pappalardo: tutto sul cantautore e attore

    Adriano Pappalardo, cantautore e attore, ha lavorato a fianco di grandi personalità del mondo dello spettacolo, Lucio Battisti e Mogol in primis

  • Drive AngryDrive Angry: tra azione, dramma e fantascienza

    John Milton fugge dall’Inferno per salvare la nipote e vendicare la figlia. Nel suo viaggio incontrerà anche Piper, in un tripudio di azione e suspense

  • Vivarium filmVivarium: quando la ricerca della casa dei sogni diventa un incubo

    Una coppia di innamorati è alla ricerca della casa dei sogni che però, molto presto, si rivela un incubo inquietante e infinito: riusciranno a salvarsi?

Contents.media