Victoria e David Beckham positivi al Coronavirus: l’annuncio

Il coronavirus ha colpito anche Victoria e David Beckham durante un loro viaggio negli USA. Dopo i primi sintomi si sono chiusi in quarantena.

Il Covid non risparmia proprio nessuno. Così anche Victoria e David Beckham sono risultati positivi al tampone del Coronavirus e, trascorse le due settimane di quarantena, sono riusciti a sconfiggere la malattia. Lo fa sapere il The sun a distanza di tempo dalla reale positività al virus. Il tabloid, nel rispetto della privacy della coppia, ha affermato che entrambi avrebbero contratto il Coronavirus durante la loro permanenza negli Stati Uniti.

Victoria e David Beckham positivi al coronavirus

La coppia formata dall’ex cantante delle Spice girl e l’ex calciatore inglese avrebbero, di recente, trascorso del tempo negli Usa. In particolare, la coppia avrebbe contratto il virus durante una festa privata nella città di Los Angeles. I primi sintomi sarebbero sopraggiunti una volta tornati nella loro abitazione nel Regno Unito e qui marito e moglie avrebbero iniziato a non sentirsi bene, manifestando febbre alta e mal di gola. L’intera famiglia Beckham, quindi, si sarebbe messa in quarantena e, una volta trascorse le due settimane canoniche, si sarebbero ristabiliti senza alcun problema fisico.

Oggi la coppia risulta essere in ottima forma, ma ha deciso di non rilasciare dichiarazioni in merito per rispetto della propria privacy. Questo, forse, anche a causa degli ultimi risvolti mediatici che aveva avuto la loro richiesta di sussidi all’inizio dell’emergenza sanitaria. Ultimamente la coppia era stata avvistata in vacanza in Italia, in particolare in Puglia, insieme ai genitori del calciatore. Ma la famiglia Beckham non sarebbe stata l’unica a contrarre il covid-19. Infatti, anche alcuni componenti del Club Internacional de Fútbol Miami, il team calcistico fondato dall’ex calciatore, sarebbero risultati positivi al tampone.

Scritto da Maria Zanghì

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com