Vene varicose: le cause, le cure e i rimedi

I trattamenti naturali, ma anche uno stile di vita corretto e una alimentazione adeguata combattono il problema delle vene varicose.

Una giornata particolarmente stancante o un lavoro sedentario possono essere causa di gambe gonfie e anche di un problema come le vene varicose, molto comune nel sesso femminile. Cerchiamo di capire come trattare questa condizione e i rimedi naturali da usare per alleviare il dolore che può mettere a disagio.

Vene varicose

Con questo termine si intendono le vene gonfie e ingrossate che tendono a manifestarsi sulle gambe e i piedi. Le vene varicose sono un problema molto comune nel sesso femminile. Possono essere sia di colore blu che viola e hanno l’aspetto di cordoni dall’andamento particolarmente tortuoso. Sono associati a una serie di sintomi come le gambe doloranti e bruciore.

Tendono a manifestarsi e a peggiorare soprattutto nella stagione estiva a causa del caldo oppure per via del troppo tempo passato in piedi. Una buona camminata e un riposo sufficiente di almeno 8 ore a notte permettono di migliorare lo stato delle gambe e riuscire ad attenuare il dolore che è possibile percepire.

Le donne sono i soggetti maggiormente colpiti e una persona su due oltre i cinquant’anni di età è quella maggiormente colpita da questa condizione. Il formicolio, i crampi notturni, ma anche il dolore e l’affaticamento sono alcuni dei sintomi che le donne con vene varicose possono sentire. Sono sintomi che con il tempo rischiano di peggiorare se non si interviene nell’immediato.

Si possono localizzare nella zona posteriore dei polpacci oppure nell’interno cosce. Sono note anche con il termine di capillari, ma risultano molto più piccole e presentano un colore rosso e blu. Coprono una zona limitata oppure estesa. Possono affliggere anche gli uomini, ma le donne sono i soggetti maggiormente affetti.

Vene varicose: cause

La comparsa delle vene varicose nelle gambe è una condizione e un disturbo che dipende da moltissime cause che è bene conoscere in modo da evitare certi comportamenti per non peggiorare la situazione. È dovuta a una serie di fattori che ne pregiudicano il risultato. Tra questi, la predisposizione genetica e anche la gravidanza.

I fattori ormonali, ma anche la sedentarietà, quindi fare un lavoro che comporta stare seduti per la maggior parte del tempo oppure fare poca attività fisica, contribuiscono sicuramente alla comparsa di questa condizione fisica. Una alimentazione scorretta, l’eccessivo consumo di fumo comportano questa problematica molto comune nell’universo femminile.

Nella stagione estiva, le temperature particolarmente alte sicuramente comportano la presenza delle vene varicose. Per prevenire e trattare questo problema, ci sono alcuni accorgimenti da adottare in modo da risolvere nel modo migliore la situazione. Uno stile di vita corretto, quindi una dieta adeguata con i giusti nutrienti, abolendo determinati eccessi sicuramente aiuta.

L’abbigliamento gioca una parte importante. Si consiglia di evitare di indossare abiti e indumenti che siano troppo costrittivi soprattutto sulle gambe o che fascino l’addome. Fare attività fisica, anche una semplice passeggiata, sicuramente può aiutare. Ci sono poi dei prodotti da usare come Varicolift, una crema che aiuta a trattare le vene varicose.

Vene varicose: cure naturali

Per trattare il problema delle vene varicose e provare maggiore sollievo senza avvertire troppo dolore, oltre ad alcuni consigli riguardo lo stile di vita, è bene anche usare dei trattamenti specifici e il migliore è proprio Varicoflit, una crema a base di elementi naturali che apporta i giusti benefici a questo problema.

Agisce sullo stato infiammatorio permettendo di eliminare e alleviare il dolore in modo da tornare ad avere una vita normale. Un prodotto molto facile da usare perché basta applicare la pomata sulle vene, massaggiare con movimenti circolari in modo continuativo e lasciare che si assorba profondamente.

Una crema che permette di eliminare gli stati infiammatori che sono la causa principale delle vene varicose. Inoltre, rinforza le vene grazie all’azione vasotonificante di due ingredienti naturali come la centella e l’arnica che sono molto efficaci. Un prodotto naturale al 100% e privo sia di controindicazioni che effetti collaterali.

Grazie ai risultati ottenibili è riconosciuto come il miglior rimedio naturale per le gambe varicose. Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine -

All’interno, infatti, di Varicolift, è possibile trovare i seguenti elementi naturali: l’arnica, utile per prendersi cura di questo problema e che aiuta a trattare i problemi microcircolatori; la centella ha una funzione rigenerante per le vene, permettendo di ridurre la fragilità capillare e l’escina che ha azione antinfiammatoria e va ad agire sulle cause delle vene varicose.

Una crema che non macchia i vestiti e non unge, per cui è possibile indossare ciò che si vuole senza più disturbi.

Varicolift non si ordina nei negozi o siti di Internet, ma soltanto sul sito ufficiale del prodotto per la sua formula esclusiva e originale. Bisogna inserire i dati nel form, inviarlo e approfittare della promozione di due confezioni a 49€ con tantissime altre offerte, a seconda delle proprie esigenze. Il pagamento è possibile tramite Paypal, carta di credito o i contanti al corriere alla consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • dieta detoxDieta detox prima delle feste: cibi e rimedi naturali

    Consumare alimenti come cavoli, porri, cime di rapa e altri cibi permette, nella dieta detox, di adottare una strategia ottimale per non esagerare.

  • dieta nordica cosa si mangiaDieta di Natale: come dimagrire per le feste

    Seguire la dieta di Natale significa consumare alimenti sani ed equilibrati in modo da dimagrire per le feste senza sensi di colpa.

  • dieta di Katie HolmesDieta di Katie Holmes: come si mantiene in forma

    La dieta di Katie Holmes punta a un regime ben bilanciato e controllato dove sta attenta a ciò che mangia in modo da non sgarrare troppo.

  • cellulite sui gluteiCellulite sui glutei: come eliminarla con rimedi naturali

    Le creme, i massaggi, ma anche integratori in compresse, insieme a una buona alimentazione ed esercizio, eliminano la cellulite sui glutei.

Contentsads.com