Valentina Dallari accusata di furto: “Ha rubato i soldi”

Valentina Dallari è stata accuasata di furto da parte di un organizzatore di una serata alla quale lei avrebbe dovuto presenziare. Cosa è successo?

Valentina Dallari è stata accusata di furto da parte di un organizzatore di una serata che la dj avrebbe dovuto fare il 2 novembre scorso. In locale in questione è in Abruzzo e l’ex tronista di Uomini e Donne avrebbe dovuto essere lì per esibirsi con un dj set.

Come sono andate realmente le cose?

Valentina Dallari accusata di furto

La sera del 2 novembre scorso Valentina Dallari avrebbe dovuto presenziare ad una serata organizzata presso l’Hotel La Rupe e Venere di Pescina, in provincia de L’Aquila. Questa ospitata, però, è stata annullata all’ultimo minuto. L’ex tronista di Uomini e Donne, attraverso il suo profilo Instagram, ha così motivato la cosa: “Ragazzi, buongiorno! Sto tornando adesso, mi sto facendo altre cinque ore di macchina, perché ieri avevo una data prestabilita già in questo posto in Abruzzo e, purtroppo, non è potuta esserci perché ci sono stati dei grandissimi, enormi, problemi.

Sono arrivata e hotel, location, non erano quelli prestabiliti dal contratto. Mi sono trovata in una situazione abbastanza greve in cui non si poteva assolutamente lavorare, almeno io non sono abituata a lavorare così. È stato brutto, mi dispiace per chi mi stava aspettando, ma purtroppo non è stata colpa mia. Queste cose capitano, ma non volevo capitasse a me”. Stando a quanto dichiarato dalla Dallari, ci sono stati problemi gravi che non le hanno consentito di andare ‘in scena’.

Ovviamente, non legati alla sua persona, ma all’organizzazione. Quest’ultima, però, ha una versione completamente diversa dei fatti e ha accusato l’ex tronista di furto.

valentina

Le accuse

Ivan Iacutone, titolare dell’omonima agenzia di Management, aveva pubblicizzato già da giorni l’evento al quale avrebbe partecipato la Dallari. Dopo che la serata è saltata ha pubblicamete accusato Valentina di furto. Attraverso una serie di Instagram Stories ha scritto: “Valentina Dallari si è presentata all’hotel La Rupe presso Venere di Pescina, in Abruzzo, location presso la quale doveva svolgere la prestazione artistica. Lei è stata messa al corrente di tutto, le è stato dato vitto, alloggio e tutto il resto come accordato. Dopo mezz’ora ha voluto cambiare hotel nel quale alloggiare, che è stato prenotato e pagato, per farla contenta. Nel secondo hotel non si è mai presentata. Ha rubato tutti i soldi, compreso il pagamento del secondo albergo ed è scappata via insieme all’altro impostore, suo driver, non effettuando la prestazione artistica. Consiglio a tutti di tenerla lontana. Quello che ha fatto non ha bisogno di aggettivi. Sull’accaduto si stanno avviando le vie legali”. Possibile che la Dallari si sia macchiata di un furto tanto stupido? Di certo Valentina fornirà ulteriori spiegazioni perché sembra davvero impossibile che sia scappata con il ‘malloppo’ senza un motivo serio alla base. Attendiamo sviluppi.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Metabolismo basso: come incrementarlo naturalmente

Borse a secchiello 2019: le tendenze per questo inverno

Leggi anche
  • matrimoni vip 2021Matrimoni vip nel 2021: le coppie che si sposeranno

    Dopo continui rinvii a causa della pandemia, ecco chi sono i vip internazionali e nostrani che si sposeranno nel 2021.

  • coppie celebri anno per annoCoppia celebre dell’anno nel tuo anno di nascita, qual era?

    Qual era la coppia più celebre nel tuo anno di nascita? Ecco alcune tra le coppie più famose dello star system anno per anno.

  • Silvia Provvedi fidanzato giorgio de stefanoSilvia Provvedi: tutto sul fidanzato Giorgio De Stefano

    Chi è Giorgio De Stefano? Fidanzato di Silvia Provvedi è stato arrestato a pochi giorni di distanza dalla nascita della prima figlia.

  • valentino rossi vasco cena dopo lockdownValentino Rossi e Vasco fuori a cena: l’incontro dei “Rossi” dopo il lockdown

    Valentino e Vasco Rossi , prima cena insieme a Riccione dopo il lockdown.

Contents.media