Tradimento e problemi di coppia: ecco di chi è la colpa

In una coppia può capitare che uno dei due partner tradisca. Di chi è la colpa del tradimento e quali sono i problemi? Scopriamolo insieme.

L’infedeltà all’interno della coppia è vista come qualcosa di negativo ed ingiusto. Se però a sperimentarla sono amici o persone a noi vicine, giudicare e commentare non è così facile. Quando sono coinvolte persone a cui vogliamo bene e a cui teniamo, dare giudizi, o anche consigli, è molto complicato.

Vediamo insieme di chi è la colpa in un tradimento e perché succede.

Tradimento

La maggior parte delle persone pensa che in una relazione extraconiugale, o comunque infedele e con qualcuno che non è il nostro partner, la causa è sempre di una donna. Solitamente è sempre l’altra donna a diventare l’oggetto degli insulti e delle discussioni, diventa la causa della rottura nella coppia e del disfarsi della relazione.

La causa si ritrova nella nostra visione culturale della donna come custode della casa e della famiglia.

Solitamente, quindi, la donna si occupava della casa e l’uomo di lavorare e supportare economicamente la famiglia. In questa concezione, il tradimento della moglie era poco probabile. Quello maschile, invece, veniva visto in maniera normale ed anzi la donna doveva chiudere un occhio. Ad oggi, però le cose sono cambiate. Oggi, anche le donne tradiscono. Non certo quanto gli uomini, però, anche le donne hanno iniziato a tradire maggiormente i propri partner.

Donna che tradisce

Se una donna tradisce, ancora oggi, viene criticata molto di più di uomo, nella stessa situazione. Solitamente, quando è una donna a far lasciare una coppia, è questa che viene colpevolizzata come pecora nera. Questo perchè gli uomini vengono ancora considerati come succubi delle donne. Sono visti come vittime passive, innocenti e senza difesa, del fascino femminile.

Una donna è portata al tradimento dal sentirsi trascurata dal proprio partner. Quando nella propria relazione non si ricevono le attenzioni desiderate, è più facile cedere alle lusinghe o ai complimenti di una persona esterna alla coppia. Poi, tradire il proprio compagno non è così difficile come sembra.

Il tradimento, inoltre, non è pianificato. Con l’eccezione che per alcune la fedeltà non sia per niente contemplata in una relazione. Può capitare, infatti, che alcune donne non condividano il concetto di monogamia. Tuttavia, può capitare che ci siano dei momenti difficili nella coppia e che l’infedeltà risulti un’azione per sentirsi più tranquille e scaricare lo stress.

Inoltre, il tradimento alle volte può essere la risposta ad un’altro tradimento. Praticare l’infedeltà come vendetta è una forma di pareggio dei conti. Perdonare non è facile, soprattutto in questo caso, fare la stessa cosa che è stata fatta a noi può aiutare a sentirci meglio.

Uomo che tradisce

Paradossalmente, la donna viene vista negativamente anche quando è lei ad essere tradita. Se, infatti, un uomo cerca affetto ed amore, ma anche altro, da un’altra donna che non è la sua compagna, questo è perchè dalla sua partner fissa non ha trovato quello di cui aveva bisogno. Secondo la visione comunue, la donna deve far finta di nulla e chiudere un occhio sul tradimento e anzi prendersene la responsabilità.

Scritto da style24redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Nadia Toffa, prima uscita pubblica: “Sto molto bene”

Andrea Del Corso: chi è il tentatore di Temptation Island

Leggi anche
  • poliamore cos'èPoliamore, cos’è la pratica di amare più persone insieme

    Che amiate solo una persona o più, l’importante è l’onestà con il/i proprio/i partner: vediamo cos’è il poliamore e come funziona.

  • sex toys vantaggi beneficiSex toys: i benefici e i vantaggi che derivano dal loro utilizzo

    Tutti i vantaggi e i benefici che derivano dall’utilizzo, da sole o in coppia, dei sex toys.: dal piacere al ritorno del desiderio sessuale.

  • viagra rosaViagra rosa femminile: i benefici e dove ordinarlo

    Il viagra rosa femminile è perfetto per migliorare la libido e le prestazioni sessuali sotto le lenzuola.

  • anorgasmiaAnorgasmia in primavera: le cure naturali

    L’anorgasmia in primavera si combatte provando a ritrovare l’intesa e l’armonia con il partner, oltre a un prodotto a base naturale.

Contents.media