Quanto costa avere un figlio in Italia? Le cifre

Quanto costa avere un figlio nel nostro Paese? Scopriamolo insieme.

Quanto costa avere un figlio nel nostro Paese? Scopriamolo insieme all’interno di questo articolo.

Quanto costa avere un figlio in Italia?

Si sa, in Italia si fanno sempre meno figli e, uno dei motivi principali, sono proprio i costi che ogni famiglia deve affrontare per poter mantenere un bimbo. Secondo i dati Istat rielaborati da Banca d’Italia per mantenere un figlio dalla nascita fino ai 18 anni il costo è di circa 640 euro al mese. La cifra comprende acquisti di beni e servizi destinati unicamente ai figli, tra cui le spese alimentari, le spese dei trasporti e per la casa. Un’altra parte dei costi comprende ad esempio gli hobby, come ad esempio il praticare uno sport, seguito subito dopo dal costo di nido, asilo, scuola e tutti i materiali che occorrono. Poi c’è ovviamente l’abbigliamento e le spese per motivi di salute. In media quindi il totale corrisponde circa a un quarto del reddito medio delle famiglie. Nel 2020 la spesa è stata inferiore, circa 550 euro, ma il motivo è abbastanza intuibile, ovvero la pandemia. Con il lockdown sono venute meno tante cose e quindi tante spese. I costi “pesanti” sono quelli soprattutto dovuti all’acquisto dei pannolini e al costo degli asili nido che, inoltre, continuano a essere insufficienti per le richieste delle famiglie. In poche parole crescere un figlio in Italia non è facile, non solo per la responsabilità che l’essere genitore comporta di per sé, ma anche perché le spese a cui si va incontro sono davvero tantissime e in tanti decidono di non avere figli proprio perché non sanno come riuscire a mantenerli e a dare loro una vita piena. Secondo il sito Moneyfarm citato da Tpi, il mantenimento di un figlio da 0 ai 18 anni comporta una spesa che va dai 96mila ai 183mila euro. Questa cifra è in linea con quella dell’Osservatorio di Federconsumatori, che ha calcolato un costo medio di 175.642 euro, con una media di oltre 7mila euro l’anno.

I costi per mantenere un figlio

Come abbiamo appena visto, mantenere un figlio costa davvero tanto, motivo per cui in molti decidono di non avere figli. C’è inoltre da sottolineare che i costi aumentano con l’avanzare dell’età. Fino ai tre anni di età, crescere un bambino costa tar i 10mila e i 25mila euro, dai 4 ai 5 anni si va dai 10mila ai 27mila euro, dai 6 anni fino agli 11 la cifra varia tra i 28mila e i 48 mila euro, infine dai 12 ai 18 anni di età la cifra va dai 45mila ai 74mila euro. Insomma cifre davvero molto importanti che tante famiglie purtroppo non possono permettersi. Non può quindi essere considerato un caso il fatto che il 2022 abbia segnato il record negativo per quanto riguarda il calo delle nascite, con appena 393mila nascite.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Come gestire i soldi in famiglia: ecco 5 consigli utili

Genitori medusa: chi sono, cosa significa e perché bisognerebbe esserlo

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com