Supreme apre Milano: tutto sullo store dedicato al brand americano

È stata finalmente inaugurata a Milano, la prima apertura italiana del famoso brand Supreme. Ecco dove si trova lo store e le modalità con cui visitarlo.

Supreme è un brand americano di streetwear, fondato da James Jebbia, che ha fatto molto successo tra personaggi famosi e nuove generazioni. È finalmente arrivato in Italia, precisamente a Milano, con un nuovissimo store. Ecco dove si trova e come visitarlo.

Lo store Supreme Milano per la prima volta in Italia

Già da tempo si parlava di una primissima apertura di Supreme in Italia, nella capitale meneghina. Gli indizi c’erano tutti, come il maxi schermo luminoso in Piazza XXV Aprile, che ne recava l’ormai famosissimo logo con scritta bianca su sfondo rosso.

A darne la conferma definitiva è stato il brand stesso, che sul profilo ufficiale di Instagram, il 5 maggio, ha pubblicato alcune foto del nuovo store presente a Milano, precisamente in Corso Garibaldi.

Si tratta del tredicesimo negozio Supreme al mondo.

Supreme Milano storeSupreme Milano store: come visitarlo

A causa della pandemia da Coronavirus, per evitare assembramenti si potrà visitare il negozio solo dopo essersi registrati sul loro sito. Basterà inserire i propri dati, numero di cellulare compreso, e si potrà richiedere la partecipazione. Successivamente arriverà un SMS di conferma della registrazione. Verranno quindi assegnati il giorno e l’orario in cui presentarsi al punto vendita e una volta in negozio si avranno a disposizione 15 minuti circa in cui sarà possibile acquistare un prodotto per taglia.

Un processo decisamente macchinoso, ma necessario per evitare la folla che inevitabilmente si creerebbe per la curiosità di visitare il negozio di un brand tanto famoso e atteso.

Curioso notare come, questa modalità per visitare il nuovo store, rimandi vagamente alle modalità per visitare un museo. Un caso legato all’emergenza sanitaria in corso, che comunque non sembra essere proprio un caso. Nella storia del brand, per esempio, sono state diverse le collaborazioni con artisti.

Supreme Milano store

Il negozio e l’edizione limitata

Il negozio è suddiviso in sezioni, divise da un colonnato centrale. Da una parte si trovano gli artwork di Mark Gonzales, skateboarder ed artista americano, insieme ai capi d’abbigliamento. Dall’altro lato invece si trovano gli accessori, mentre sulla parete in fondo al negozio, attaccati al muro, si possono ammirare tutti gli skate deck realizzati da Supreme per la stagione primavera-estate 2021.

Per chi desidera avere in qualche modo un ricordo di questa nuova avventura tutta italiana, iniziata dal marchio, Supreme ha confezionato una piccola sorpresa a tema. Per celebrare la nuova apertura infatti, il brand ha rilasciato una Box Logo dedicata all’evento. Al suo interno si potrà trovare una maglietta che rende omaggio all’Ultima Cena, dipinta da Leonardo da Vinci. Si tratta ovviamente di un’edizione limitata, dedicata ad una delle opere che più rappresenta Milano, dove è appunto possibile visitare il Cenacolo.

Supreme Milano store

I vip che amano il brand

Supreme è indubbiamente uno di quei rari brand che nato nel 1994, ha trovato la ricetta per mantenersi, in qualche modo, sempre giovane e di tendenza, interessando anche moltissimi personaggi famosi.

Il marchio dedicato allo streetwear e agli skateboarder è infatti, ormai da tempo, il preferito di molti vip italiani ed internazionali, idoli delle nuove generazioni, ma anche di quelle passate. Tra i pionieri che hanno sdoganato il brand anche in Italia troviamo il trapper Sfera Ebbasta e il rapper ed imprenditore Fedez. Tra quelli internazionali invece troviamo la pop star Justin Bieber e l’ex protagonista di Jersey Shore, Dj Pauly D.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Camicia donnaLa camicia: la vera tendenza dell’autunno 2022

    La camicia rimane l’evergreen per eccellenza quando si tratta di moda: l’autunno 2022 la vede protagonista di outfit e abbinamenti.

  • Valeria BuldiniValeria Buldini: chi è la modella italiana più desiderata del momento

    19 anni, per metà russa e per metà italiana, Valeria Buldini sta conquistando alcuni dei brand di alta moda più famosi, diventando protagonista della MFW 23

  • Bella HadidL’abito spray di Bella Hadid: la magia della Paris Fashion Week

    Coperni ha fatto la magia unendo moda e scienza: Bella Hadid è stata vestita da un liquido bianco diventato in pochi attimi tessuto modellabile

  • borse a tracollaBorse a tracolla per l’autunno: le novità 2022

    Dai modelli in vernice sino ai tessuti pregiati come il pellame e a dettagli metallici o dorati, sono le borse a tracolla da indossare in autunno.

Contents.media