Sinister: trailer e trama del film horror con Ethan Hawke

L’orrore scorre profondo tra le pieghe dei filmini delle vacanze…

Se ben ricordate del film Sinister vi avevamo parlato alla vigilia di queste ultime, confusissime, elezioni, a causa di una campagna pubblicitaria piuttosto azzeccata (cartellonistica sulla quale, al posto dell’inquietante faccione disegnato col sangue che vedete qui sopra, comparivano gli altrettanto inquietanti protagonisti dell’agone politico italiano).

Ieri finalmente il film è uscito nelle sale cinematografiche e quindi rieccoci di nuovo a discutere di Sinister, questa volta da un punto di vista più consono a una pellicola horror.

Diretto da Scott Derrickson (regista e sceneggiatore di genere che ha già partorito il quinto capitolo della saga di Hellraiser, l’interessante The Exorcism of Emily Rose e il pessimo Ultimatum alla Terra), il film interpretato da Ethan Hawke si configura come l’ennesima variazione all’interno del sottogenere del found footage.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando riportiamo due casi autoesplicativi: The Blair Witch Project e Rec. Film in cui l’espediente drammaturgico è quello di un filmato ritrovato e in genere montato da terzi, in cui il punto di vista coincide con quello di uno dei protagonisti (che è anche operatore della videocamera che riprende gli accadimenti).

In questo caso alla tecnica questione si accompagna una più tradizionale narrazione in terza persona, dato che il film racconta la storia di Ellison, un giornalista che sta scrivendo un libro su dei delitti particolarmente efferati.

Per adempiere al meglio il proprio compito l’uomo si sposta con la famiglia nelle varie case in cui si sono verificati gli “incidenti”, finché in una di queste, in cui sono stati massacrati tutti i componenti della precedente famiglia, non ritrovate dei vecchi filmati in Super 8.

Dalla visione di questo materiale verrà a galla una terribile verità: l’autore degli omicidi è qualcosa di terrificante che presto reclamerà la sua vita e quella di moglie e figli…

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media