Scarlett Johansson a Vanity Fair: “Io rifatta… perchè no?”

Una nuova Scarlett Johansson in versione “bruna” è appena uscita vittoriosa dallo scandalo che l’ha recentemente coinvolta: è stato finalmente catturato l’hacker che ha diffuso illegalmente le immagini-scandalo dell’attrice, violando la sua privacy.

Privacy alla quale Scarlett, splendida attrice dalle forme burrose, tiene più di ogni altra cosa la mondo.

Bellissima e sensuale, la Johansson ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair in cui si “sbottona” e dice la sua su argomenti caldi.

Trovo ipocrita l’atteggiamento della società: prima ti puntano i riflettori addosso, sottolineano le imperfezioni, i tuoi presunti difetti, e poi ti criticano perché hai cercato di sistemarli».

Scarlett Johansson non ha paura di parlare di botox e la chirurgia estetica e, alla vigilia del suo ritorno al cinema con We Bought a Zoo – La mia vita è uno zoo (nei cinema americani prima di Natale, in quelli italiani a marzo) ne parla apertamente a Vanity che le dedica la copertina del numero in edicola da ieri, 2 novembre.

Altre attrici alla sua età hanno già fatto il botox. È una possibilità che ha preso in considerazione?  “Non ho paura di invecchiare: per il momento lo considero un processo naturale. A parte questo non so, non credo che mi verrà mai voglia di farmi stirare, però non giudico e non discrimino chi lo fa. Non ci trovo niente di male. La considero una scelta personale. Francamente non capisco perché i media siano così ossessionati dai ritocchi.

Se una persona ha un bell’aspetto, io non le vado a chiedere perché. A chi importa che cosa ti sei fatto?“.

La bella Scarlett parla anche di sesso e di quelle fastidiose critiche mosse contro di lei dopo aver fatto da testimonial a Planned Parenthood, un’organizzazione che offre assistenza per il controllo delle nascite, l’aborto e le malattie veneree.
«Un servizio mirato a garantire il diritto di scelta su ciò che ogni donna vuole fare del proprio corpo. Molte mie amiche in passato sono ricorse a Planned Parenthood. Io stessa ho avuto un’esperienza diretta. Quando ero alle superiori, tutte andavamo là per le visite di controllo, la prevenzione».

Qualche anno fa disse di essersi sottoposta al test per l’Hiv.
«È evidente che in 27 anni mi sia capitato di farlo. Sarebbe strano il contrario. E se una persona nota non è in grado di parlarne, chi altri lo farà? Non è un argomento piacevole sul quale fare conversazione, ma è necessario affrontarlo perché molti non hanno ricevuto abbastanza informazioni e hanno idee confuse. Quando ero alle superiori non si studiava educazione sessuale. E ancora oggi in molti Stati non è previsto che le scuole la inseriscano nei loro programmi. La mia opinione è che dovrebbe essere obbligatoria ovunque».

Scarlett, che ha da poco chiuso le pratiche di divorzio dall’attore Ryan Reynolds, parla infine a Vanity Fair della difficoltà di vivere un momento privato così delicato «e al tempo stesso sentirsi criticato da gente che non sa niente di te e della tua vita». Continua a frequentare il suo ex marito e, dalle foto che vi fanno, si direbbe che i rapporti tra voi siano rimasti ottimi. «Quando hai amato qualcuno, mantenere un rapporto di amicizia arricchisce la tua vita».

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Servizio Pubblico di Santoro vs Formigli vs Banfi vs Ferrara (?)

Giuliano Ferrara: Tremonti è disturbato, io di più

Leggi anche
  • Ivano MonzaniChi è Ivano Monzani, l’addetto alla sicurezza del concerto Love MI

    Ivano Monzani, addetto alla sicurezza del concerto Love MI, organizzato da Fedez in Piazza Duomo a Milano, è diventato una vera e propria star del web

  • Janet JacksonJanet Jackson, chi è l’iconica popstar

    Janet Jackson è una popstar, tra le più iconiche degli ultimi 30 anni, ed è la sorella di Michael Jackson. Una vera e propria icona della musica.

  • Sonia AmmarSonia Ammar: chi è la fidanzata di Rocco Basilico, erede di Del Vecchio

    Rocco Basilico, erede di Del Vecchio, e la sua storia d’amore con la modella e cantante Sonia Ammar.

  • Selvaggia Lucarelli Salmo lite socialSelvaggia Lucarelli e Salmo: botta e risposta al vetriolo sui social

    Selvaggia Lucarelli e Salmo: nuova lite social tra la giornalista e il rapper. Il motivo è da ricollegare al concerto abusivo a Olbia.

Contents.media