Sanremo 2019 rumors: “Baglioni ha spaccato la porta”

Claudio Baglioni sente la pressione di Sanremo 2019: pare che nei giorni scorsi il direttore artistico, esasperato, abbia avuto uno scatto di rabbia.

Claudio Baglioni è sotto stress: le aspettative sulla sua seconda performance in qualità di direttore artistico di Sanremo sono altissime e sembrano aver ormai intaccato la proverbiale serenità del cantante prestato alla televisione nazionale. Secondo le ultime indiscrezioni Claudio Baglioni avrebbe spaccato una porta sbattendola con grande violenza a causa di una discussione con qualcuno dello staff o di notizie poco gradite riportate dai media.

Quali sono le cause di questo gesto?

Claudio Baglioni sotto attacco

Prima ancora che cominciasse lo spettacolo si sono addensate numerose nubi sulla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo. Il direttore artistico, talmente apprezzato l’anno passato da essere riconfermato quest’anno a furor di pubblico e di critica, è chiaramente sotto attacco mediatico da parte di diverse fonti.

I motivi, come ha recentemente riportato Striscia la Notizia, sono tutti relativi alle strettissime relazioni tra i cantanti ammessi in gara e la “Friends e Partners di Ferdinando Salzano”, l’agenzia di menaging di Claudio Baglioni.

E’ infatti stato appurato che ben undici artisti in gara sono legati da vincoli professionali o personali all’agenzia di Baglioni e che, quindi, si possa parlare di un vero e proprio conflitto di interessi del quale Baglioni sarebbe letteralmente l’occhio del ciclone.

E’ probabile che fossero queste le tematiche trattate durante la fatidica riunione a seguito della quale Claudio Baglioni avrebbe spaccato una porta manifestando il suo disappunto per come stavano andando i fatti.

Baglioni non dorme a Sanremo

A peggiorare la situazione emotiva del direttore artistico della kermesse è anche arrivata la notizia della necessità di cambiare alloggio sia a Baglioni sia ai membri del suo staff e del suo entourage. Questa misura si è resa indispensabile per evitare la ressa dei giornalisti appostati costantemente a Sanremo e nei dintorni dell’Ariston nella speranza di strappare una dichiarazione compromettente al direttore artistico.

Attualmente, Baglioni e i suoi più stretti collaboratori sono stati spostati a Montecarlo, in maniera che possano concentrarsi esclusivamente sulla prima serata del Festival e sull’impegno continuativo dei prossimi giorni.

Nessuna conferma da Claudio Baglioni

Naturalmente Claudio Baglioni non ha alcun interesse ad alimentare la discussione in merito al suo comportamento poco equilibrato durante le ore che hanno preceduto l’inizio della kermesse e, pertanto, né il suo staff né lui direttamente hanno fatto dichiarazioni in merito alle voci che stanno circolando, né per spiegare le motivazioni del gesto né per negare l’accaduto.

Quest’ultimo dettaglio, cioè il fatto che non ci sia stata una smentita, è in realtà una conferma indiretta di quanto è stato raccontato in queste ore: se si fosse trattato esclusivamente di una diceria o dell’ingigantimento di un episodio meno eclatante, di certo coloro che curano le relazioni ufficiali di Baglioni con la stampa avrebbero fatto in modo di mettere immediatamente a tacere qualsiasi voce incontrollata.

Quello che è certo è che questo increscioso episodio, indice del livello di nervosismo raggiunto dal direttore artistico di Sanremo appena prima della messa in onda del Festival, non comprometterà la performance del cantante in qualità di conduttore: i professionisti sanno lasciare fuori dal palcoscenico qualsiasi cosa che non sia necessaria allo spettacolo.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sanremo 2019, Valerio Scanu: “Il Festival è sempre un’emozione”

Sanremo 2019, Laura Pausini scrive ad Irama

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.