Sanremo 2011, serata “Unit… d’Italia” – Neverending Night(mare)

Ore 20.38. Arrivo, arrivo… quanta fretta che hai, Morandi. Domani Sanremo alle quattro del pomeriggio, cos fai concorrenza a Faccettacontrita?

Speriamo che SuperGianni non si presenti anche stasera con la giacchetta stroboscopica di Pompilio. Eccolo: non ha la giacchetta.

Brav•, direbbero i franzosi.

Che Velociraptor Patty e Samaroxa siano al ballottaggio Š un delitto, fatemelo dire. Dove li trovo altri personaggioni cos? Potr• mica far le cronache solo con Vecchioni e La Crus, dai.

Il duo Belen-Canalis si copre di ridicolo accennando un insensato casquet e dedicandolo a Morandi. Boh, e al popolo? Poi niente, Luca & Paolo cantano. Boh e al popolo 2 – la vendetta.

Viva l’Italia (Van De Sfroos): non ho capito perchŠ s’Š vestito da cameriere cinese, ma vabbŠ.

Dietro di lui, uno suona la fisarmonica e sembra strafatto. Ma i duetti supertrash dove sono? Boh. Dico il classico “che palle”? Ok, dai. Che palle.

Mamma (Anna Tatangelo): ah, ma che bella, si Š vestita con la tovaglia della cresima. Ovviamente una come Anninabbella cosa pu• cantare, se non una roba lacrimevol-popolana come “Mamma”? Boring.

…Ma ‘ste leccate di deretano al soviet seduto in prima fila (Masi, La Russa, Meloni) sono necessarie?

‘O sole mio (Anna Oxa): Samaroxa versione Avatar.

Pare la Puffetta dopo un tŠte-…-tŠte con Tim Burton. “Ooouhhh saaauulleee, oohh ssaaauulleee mmiiiaaauuu sttoooiinn fraauunteee atteeeaaauuu“. Come storpiare la canzone pi— famosa del mondo e rimanere una leggenda vivente.

Va pensiero (Al Bano): si presenta con due tenori, un uomo e una donna. No, Š che non so cosa dire, sono estasiato dal completino bianco meringa di lei. Anche la forma Š simile.

Ma cantano tutti una prima volta e poi fanno i duetti, o cosa? Morandi, spiegacii! Niente, manda la pubblicit…. Chi ci capisce Š bravo.

Mille lire al mese (Patty Pravo): indossa un abito in simil-pelle di drago (che le cade malissimo). La canzone la butta un po’ via – ma lei pu•, Š diva. Gorgheggia come se avesse del cotone in bocca, stupendo.

La notte dell’addio (Luca Madonia): Battiato dirige l’orchestra. Non fanno in tempo a modulare due note che cado in torpore.

Il cielo in una stanza (Giusy Ferreri): tira su il vestito, le cade la spallina; tira su la spallina, le ricade il vestito. “Gna gna bwa bwah breepp gnap“… ascoltare lei o una compilation di unghie sui vetri, per me, Š la stessa cosa.

Il mio canto libero (Nathalie): vi dico solo che sembra Buffy l’Ammazzavampiri. Ma vestirsi bene non si usa pi—? Le canzoni non le commento neanche, Š tutto tristezza a palate.

Addio mia bella addio (Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario): lui guarda sempre fisso davanti a s‚ per mostrare grande intensit…, ma ottiene solo un curioso effetto-paresi. Nenia insostenibile. “Ora arriva Benigni!” annuncia SuperGianni.

E infatti non arriva. Morandi tirapacchi.

La ballata di Sacco e Vanzetti (Mod… con Emma): non mi piace n‚ il vestito di lei, n‚ la faccia di lui. Per• almeno portano un minimo di brio. C’Š vita a Sanremo, finalmente.

Mamma mia dammi cento lire (Max Pezzali): Arisa lo accompagna sul palco. Max s’Š fissato con ‘sto stile da clochard, gli si vede anche il pacco, obbrobrio. La voce di lei lo sovrasta, ma a Sanremo c’Š lui. Poi ci dite perchŠ, eh?

‘O surdato ‘nnammurato (Roberto Vecchioni): pi— che cantarla, la recita. Solita ovazione. La cravatta rossa Š un velato messaggio per Masi & Soci?

MOMENTO BENIGNI: entra in scena tra il pubblico, in sella ad un cavallo bianco e sventolando la bandiera italiana. Adesso capisco perchŠ stasera c’Š il politburo in prima fila: devono controllare che Roberto non faccia cazzate. Ma lui se ne frega. “Avevo dubbi se entrare col cavallo, al momento ai Cavalieri non gli butta tanto bene“. E’ qui per parlare *esclusivamente* dell’Inno di Mameli, dice. Lo fa, ma le stoccate arrivano comunque: “150 anni, cosa sono per una Nazione? Niente. L’Italia Š una bambina, una… minorenne“, oppure “Vi ricordate Silvio Pellico? Le Mie Prigioni… Silvio… Le Mie Prigioni“. Satira, s, ma anche tanta cultura. Riferimenti a Scipione, Verdi, Wagner, Dante, Garibaldi, Mazzini, Kant, Churchill, Alberto da Giussano, Metternich, Napoleone. Roba che – oddio! – invoglia a studiare, a leggere, a saperne di pi—. In definitiva, un esempio di buona televisione.

Ascolti rapito Benigni, poi ti becchi la Canalis coi suoi pensierini dell’asilo su ci• che ha appena sentito e ti viene il latte alle ginocchia.

Parlami d’amore Mari— (La Crus): con quei capelli color Biscardi m’aspetto sempre che, pi— che cantare, dia gli ultimi risultati di calcio. Leeeento, ma non del tutto sgradevole.

L’italiano (Tricarico): lo lasciano per ultimo perchŠ sanno che pu• succedere qualsiasi cosa. Infatti arriva ed Š abbigliato da Mr.Bean scozzese. Ma vai, ecco Totocutugno! Momento epocale, un gruppo di multietnic-ggiovini appare alle loro spalle e intona il canto: lasciatemi cantare – con la chitarra in mano – sono un italiano du du de duuum. Apoteosi del nazional-popolare.

A quanto pare, Benigni ha fatto scuola: Luca & Paolo si svegliano e propongono un pezzo serio (omaggio a Gramsci) sulla libert…, l’indifferenza e le responsabilit… di chi accetta i soprusi.

Ore 23.45, gnafaccio pi—. Ma ci sono i Giovani, cosa fai, non li commenti? Eh, no, mi sa che passo. Vi dico solo che Micaela, 17 anni, per me canta meglio di pi— della met… dei big. E che i B-Twins sono un compendio del peggio di ammiscidimaria (una fiera di banalit… teenager cotte al microonde).

Ore 00.12, omaggio al Cinema Italiano con Belen: che scassamento di maroni, il tasto forward non c’Š? VabbŠ, almeno lei balla. La Canalis non danza, non canta, non presenta… semplicemente superflua.

Morandi dichiara Albano Carrisi vincitore della serata. Albanolo, il nano canterino, porta via un trofeo pi— grande di lui, poi torna per i ripescaggi. Tra i Giovani, intanto, passano il turno… non si sa, non c’Š la busta. Morandi lancia gli highlights, niente, lo stoppano e mandan la telepromozione. Diobono, quanta approssimazione. Sagra di paese alla massima potenza.

Ore 00.26, Micaela e Roberto AmadŠ passano il turno tra i Giovani.

Vai coi ripescaggi ora, tanto Š solo mezzanotte e mezza. Fanno salotto manco fossero al Costanzo Show, la Canalis ovviamente fa casino mentre presenta Velociraptor Patty (e la smorfia di Morandi Š tutta un programma), la diva Patty borbotta mentre s’aggiusta il microfono prima di cantare. Paura e Delirio a Sanremo. Ormai Morandi tratta Elisabetta come Mike Bongiorno trattava Antonella Elia.

Ore 00.58, non ci credo: Luca & Paolo pigliano una chitarra, vogliono cantare per ingannare il tempo in attesa della busta. E’ l’una del mattino, delinquenti: ve la rompo in testa, la chitarra.

Ore 01.03 (s, avete letto bene), i ripescati tra i Big sono Anninabbella e Albanolo. Si conclude cos questa neverending night lunga quattro ore e mezza. Folla pura.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Paris Hilton festeggia i suoi primi 30 anni di rosso vestita (e sVAMPita)

Sanremo 2011, è l’ora dei Take That

Leggi anche
  • Paola Turci e Francesca PascalePaola Turci e Francesca Pascale si sposano: tutto sulla location

    Francesca Pascale e Paola Turci si sposano sabato 2 luglio 2022: la location, sulle colline della Val d’Orcia, è un vero sogno immerso nel verde

  • Lady DianaAbito oro di Lady D: è davvero il vestito più costoso di sempre?

    Durante il suo viaggio in Medioriente Lady Diana ricevette un dono assai prezioso: un abito ricamato su tutti i bordi da fili d’oro dal valore enorme

  • robot vacuum cleaner g72bfe709a 1920Quali sono i criteri più importanti per la scelta di un robot aspirapolvere?

    Il robot aspirapolvere è apparso sul mercato ormai da diversi anni. Si tratta del sogno di molte casalinghe, che vedono in questo elettrodomestico la soluzione definitiva alla pulizia del pavimento.

  • Silvana FallisiChi è Silvana Fallisi, attrice e comica di grande successo

    Silvana Fallisi, attrice di teatro e di cinema, è moglie di Aldo Baglio dal 1996. La sua carriera è ricca di soddisfazioni, ma anche di tanto amore.

Contents.media