Prestazioni sessuali, cosa mangiare per migliorarle: i consigli

C'è una dieta sempre per tutte le esigenze fisiche e psicologiche. In questo caso, esistono anche una serie di ingredienti facili da trovare in cucina che migliorano le prestazioni sessuali stimolando i partner.

C’è una dieta per tutto. Per dimagrire, per migliorare i valori nel sangue e molto altro. Molti alimenti hanno tante proprietà benefiche e funzioni particolari, mirate a qualche parte del corpo specifica. In particolare, esiste anche una dieta per le prestazioni sessuali. Sembra assurdo, ma è così. Cosa mangiare per migliorare le prestazioni sessuali?

Migliorare le prestazioni sessuali: cosa mangiare

Come abbiamo detto, gli alimenti possiedono molti elementi naturali che portano molti benefici al corpo e alla mente. Nel caso delle prestazioni sessuali, cosa mangiare diventa semplice perché si tratta di ingredienti presenti in ogni cucina. Questi ultimi aiutano la qualità del sesso perché contengono nutrienti particolari che aiutano la circolazione sanguigna nelle parti basse e quindi stimolano il desiderio.

L’avocado

É noto che l’avocado sia un frutto particolare per il suo aspetto e sapore e naturalmente viene associato al sesso.

Si tratta di un ingrediente morbido e cremoso il quale può accompagnare quasi tutto il cibo in tavola. La sua scioglievolezza sulla lingua, si dice, che invogli al bacio. L’avocado contiene ottimi grassi come l’Omega 3, minerali, vitamine e antiossidanti. L’origine del termine “avocado” conferma la teoria secondo la quale il frutto sia il cocktail del sesso. Deriva dal termine azteco “testicolo” perché già nell’antichità erano note le sue proprietà stimolanti.

Avocado

L’aglio

L’aglio si rivela un ottimo stimolante per le persone di genere maschile in quanto aiuta la circolazione e tonifica il corpo. Questo ingrediente contiene moltissime vitamine, aminoacidi, proteine e minerali che danno tanta energia.

Ha anche delle proprietà depurative e digerenti perché i suoi elementi disintossicanti aiutano a decongestionarsi dopo un pasto. Il problema dell’aglio è l’odore. Infatti, per non rovinare la magia del momento intimo, entrambi i partner dovrebbero consumarlo.
Aglio

Il mais

Il mais fa parte dei cibi della passione. Il suo colore, già di per sé è piacevole da guardare e stuzzica il palato. É in grado di alzare la dopamina, un neurotrasmettitore rilasciato dal cervello che ci da un senso di appagamento e euforia. La dopamina è conosciuta anche come l’ormone del piacere ed è strettamente legata all’orgasmo sessuale.

Mais

La cannella

La cannella è un ingrediente naturale che già nell’antica Roma era considerata una spezia afrodisiaca. Il motivo di questo pensiero è che la cannella provoca la termogenesi, cioè l’aumento del calore corporeo che ristabilisce i livelli di zucchero nel sangue. Infatti, chi soffre di diabete, teoricamente ha difficoltà nelle prestazioni sessuali perché i livelli di glucosio sono alti ed influenzano la libido. La cannella stimola la digestione e la carminativa, dando la spinta giusta dopo pasti pesanti.

Cannella

La salvia

Chiamata “l’erba delle donne”, la salvia è un’amica del sesso femminile. Sembra che porti molti benefici sia al corpo che alla mente. Alza lo stato d’animo grazie agli antiossidanti presenti all’interno, come la diosmetina che abbassa i sintomi associati alla depressione. Inoltre, contiene un ormone tiroideo molto importante per i processi metabolici e fisiologici, cioè l’ormone T3. La salvia, quindi, mantiene sotto controllo i livelli ormonali e contiene delle proprietà che stimolano gli estrogeni femminili.

Salvia

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Consigli per scegliere il costume giusto

Gravidanza d'estate: alcuni consigli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.