Pubblicità di Esselunga con i genitori separati: perché tutti parlano della “Pesca”?

Scopriamo tutti i dettagli sulla nuova pubblicità di Esselunga, con i genitori separati.

Scopriamo tutti i dettagli sulla nuova pubblicità di Esselunga, con i genitori separati. Ne stanno parlando tutti perché è andata in onda per la prima volta il 25 settembre e ha come protagonisti una bimba e i suoi genitori divorziati.

Perchè tutti parlano della “Pesca” di Esselunga: virale la pubblicità con i genitori separati

Nelle ultime ore tutti stanno parlando della ormai famosa “pesca” di Esselunga, in riferimento al nuovo spot pubblicitario che ha colpito un po’ tutti, suscitando anche qualche polemica. I protagonisti di questa nuova pubblicità, andata in onda per la prima volta nella serata di lunedì 25 settembre 2023, sono una bambina e due genitori separati. Nello spot si vede la bambina che sta facendo la spesa insieme alla sua mamma nel famoso punto vendita. Ad un certo punto prende una pesca che, alla fine dello spot, regala al suo papà, che è arrivato sotto casa a prenderla. Mentre i due sono in macchina la bimba porge la pesca al padre e gli dice che è un regalo da parte della mamma. Lo spot ha colpito moltissimo l’opinione pubblica. Dopo la messa in onda, il pubblico si è subito diviso, prendendo due posizioni diverse. Da un lato coloro che polemizzano sulle scelte sottolineando che la società ha voluto “strumentalizzare” le emozioni di una bambina per celebrare quella che viene definita “famiglia tradizionale”. Dall’altro lato tutti coloro che hanno apprezzato moltissimo il “coraggio di affrontare il divorzio dal punto di vista dei bambini”. La discussione social sta andando avanti, tanto che l’hashtag Esselunga è diventato di tendenza. La campagna pubblicitaria è stata firmata dall’agenzia creativa di New York Small e la clip è stata girata a Milano dal regista francese Rudi Rosenberg e prodotta da Indiana Production.

La nuova pubblicità di Esselunga con i genitori separati: la nota che spiega il significato

Prima della messa in onda ufficiale della pubblicità di Esselunga, la società aveva già diffuso una nota in cui aveva deciso di spiegare il senso di questo nuovo spot. “Non c’è una spesa che non sia importante” è il messaggio intorno al quale hanno deciso di costruire questo racconto, che ha preso le sembianze di un cortometraggio ed è stato intitolato “La pesca”. “La campagna vuole mettere in luce l’importanza della spesa che non è solo un atto d’acquisto, ma ha un valore simbolico molto più ampio. Per ogni prodotto che mettiamo nel carrello c’è un significato più profondo di quello che siamo abituati a pensare. Esselunga, che è sinonimo di qualità e convenienza, lo sa: non c’è una spesa che non sia importante. Ed è per questo che ci impegniamo ad offrire sempre il meglio ai nostri clienti” ha spiegato Roberto Selva, chief marketing & customer officer di Esselunga. Inoltre, la società ha fatto sapere che questa campagna pubblicitaria è solo all’inizio. Ci saranno molte altre sorprese.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT:

Scritto da Chiara Nava

Lascia un commento

Contentsads.com