Pediluvio fai da te: come farlo a casa

Il pediluvio fai da te aiuta a prendersi cura dei piedi.

Per chi vuole avere piedi perfetti, la soluzione migliore è prendersi cura della salute e del benessere dei piedi. Se avete poco tempo per andare in un salone di bellezza, potete approfittarne per un pediluvio fai da te da preparare a casa usando i giusti prodotti.

Ecco come farlo e alcuni consigli.

Pediluvio fai da te

Prendersi cura dei piedi è fondamentale dal momento che è proprio su di loro che poggia il peso e la fatica del corpo. Può capitare che i piedi siano gonfi o screpolati e che facciano male soprattutto se si indossano scarpe strette o non adatte. Molto importante curare e trattare i piedi, non solo in estate, ma anche durante tutto l’anno e un pediluvio fai da te può essere sicuramente la soluzione migliore.

Un trattamento del genere è fondamentale, non solo per avere piedi perfetti, ma anche perché comporta e apporta una serie di benefici che coinvolgono varie funzioni come il sistema nervoso. Si rivela un rimedio efficace contro gonfiori, piedi e gambe affaticate. Farlo a casa con i giusti consigli e prodotti adatti permette di risparmiare e garantisce un benessere completo.

Un pediluvio fai da te aiuta ad apportare una serie di benefici:

  • Rilassa: soprattutto dopo una giornata particolarmente intensa e stancante in cui siete stati in piedi tutto il giorno oppure in seguito a una attività fisica molto intensa
  • Ammorbidisce: in caso di talloni, vesciche e duroni, questo trattamento dona maggiore morbidezza alla pelle permettendo di sfoggiare i vostri piedi soprattutto in estate quando indossate scarpe aperte
  • Depura: soprattutto in caso di cattivi odori.

Un trattamento che dona benessere e bastano davvero pochi ingredienti per poterlo fare a casa e ottenendo tantissimi benefici.

Pediluvio fai da te: consigli

Per fare un ottimo pediluvio fai da te, specie se è la prima volta, bisogna preparare l’occorrente necessario per iniziare il trattamento. Dovete munirvi delle seguenti cose:

  • Una bacinella
  • Un asciugamano
  • Ingredienti naturali che possono essere amido di mais, riso, bicarbonato, tè e sali
  • Oli essenziali a scelta.

Per realizzare un buon trattamento, bisogna seguire questi passaggi:

  • Fase di ammollo: acqua calda e nella quale bisogna aggiungere alcuni degli ingredienti naturali prima menzionati, dal sale al bicarbonato, lasciando i piedi in ammollo per 20 minuti circa
  • Scrub: da fare a base di zucchero di canna e olio di mandorle dolci aiuta a eliminare la pelle morta. Applicate il composto anche nelle zone dei piedi che presentano duroni, calli
  • Infine, risciacquate bene i piedi per poi asciugarli. Non dimenticate poi di applicare una crema a base di aloe vera o burro di karitè a tutto il piede.

Per rilassarvi in seguito a una giornata stancante, potete optare per un pediluvio fai da te a base di oli essenziali versando nell’acqua calda alcune gocce di lavanda o di eucalipto. Chi ha problemi di calli e duroni, sappiate che il composto formato da sale e bicarbonato è un ottimo trattamento in quanto aiuta ad ammorbidire la pelle prima dei trattamenti aggressivi.

Pediluvio: migliori prodotti

Oltre ai consigli da seguire per questo trattamento, ci sono una serie di prodotti che non possono mancare e che potete acquistare direttamente sul sito di Amazon approfittando di ottimi sconti e promozioni da non lasciarsi sfuggire. Cliccando sulla foto è possibile visualizzare alcuni articoli in merito. Ecco una breve classifica con la descrizione di alcuni dei migliori prodotti per il pediluvio fai da te scelti tra i più apprezzati dagli utenti del noto e-commerce.

1)Olio di lavanda 118 ml

Un olio essenziale molto efficace per il pediluvio fai da te. Non contiene sostanze chimiche o additivi. Un prodotto a base di componenti naturali, quali la lavanda che dona benessere alla salute dei piedi aiutando a rilassarvi. Ha un effetto terapeutico, combatte lo stress e l’insonnia. Ha proprietà calmanti. Molto versatile come olio e si adatta anche ad altri oli, quali fiori e agrumi. Si consiglia di versarne alcune gocce nell’acqua calda per una piacevole sensazione di benessere e relax.

2)Sali di Epsom & Albero del tè per pediluvio

Noti anche come sali inglesi, sono un ottimo rimedio in quanto composto da magnesio solfatato eptaidrato. L’albero del tè è igienizzante, antibatterico e antimicotico, oltre ad avere proprietà antivirali. Una soluzione efficace per il pediluvio dal momento che elimina il cattivo odore e e permette alla pelle di traspirare. Adatto a tutti i tipi di pelle, anche quelle maggiormente delicate. Dona freschezza. Un prodotto esfoliante che allevia lo stress e le irritazioni.

3)Beurer FB 20 piediluvio

Garantisce un idromassaggio plantare benefico direttamente a casa. Dispone di tre funzioni: massaggio vibrante, idromassaggio e mantiene la temperatura dell’acqua. Dotato di luce a infrarossi. Ha tre accessori che sono intercambiabili per fornire una ottima manicure. Un dispositivo che dona benessere e una pelle morbida e levigata. In vendita con il 9% di sconto. Permette di rilassarsi in completa tranquillità. Già dopo pochi minuti garantisce relax.

Oltre al pediluvio fai da te, anche un buon massaggio può aiutare.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Sylvester Stallone: curiosità sul regista statunitense

Chi era Ennio Morricone: curiosità e vita privata del compositore

Leggi anche
  • dieta della menopausaDieta della menopausa: come perdere peso a 60 anni

    La dieta della menopausa, non solo aiuta a perdere peso in questa fase, ma permette anche di tenere sotto controllo alcuni valori riducendo i rischi.

  • tisana zenzero limoneTisana allo zenzero e limone: benefici e proprietà della bevanda

    Con l’arrivo dell’inverno ci si concedono più coccole, tra cui la tisana allo zenzero e limone. Scopriamo quali sono tutti i benefici di questa bevanda.

  • palline vaginali cinesiPalline vaginali cinesi: cosa sono e a cosa servono

    Non solo sex toy. Le palline vaginali cinesi hanno infatti un’origine ben diversa, servono infatti per fare ginnastica! Ecco cosa sono e a cosa servono.

  • trattamenti spa a casaTrattamenti SPA da fare a casa per rilassarsi come al centro benessere

    Trasformare la propria casa in un centro benessere fatto su misura? Si può! Ecco alcuni consigli su tutti quei trattamenti SPA facilmente replicabili.

Contents.media