Paola Turani: il look da montagna tutto da copiare

Anche in montagna la super influencer bergamasca non manca di essere alla moda e iper trendy.

Il look da montagna di Paola Turani è comodo, semplice e tutto da copiare: ecco i capi must have.

Paola Turani: look da montagna

Paola Turani è una delle influencer italiane più amate e seguite su Instagram. Originaria di Bergamo, sposata con Riccardo Serpellini, detto Serpella, è la mamma di due pelosi: Nadine e Gnomo.

Insieme hanno una casa in montagna, a Ponte di Legno in provincia di Brescia, in cui sono soliti trascorrere delle settimane sia in estate che in inverno. Quest’anno, a causa del Covid, la Turani e il Serpellini hanno deciso di trascorrere molto più tempo nella casa a Ponte di Legno.

Tra una ciaspolata in mezzo alla neve, una serie tv davanti al televisore (o al proiettore che la coppia ha posizionato all’esterno della casa) e dei servizi fotografici lavorativi, la Turani non manca di sfoggiare moltissimi outfit da cui prendere ispirazione per chi come lei si recherà in montagna durante l’inverno.

Ecco quindi i capi must have per essere super trendy e di classe anche in mezzo al freddo e alla neve.

I capi must have

Tutti gli outfit postati su Instagram da Paola Turani sono ben pensati e studiati. L’influencer e modella non manca mai di essere una costante ispirazione per le migliaia di ragazze che appassionatamente la seguono sul social.

Tra i capi indossati che sicuramente non devono mancare nella valigia di chi vuole recarsi in montagna c’è il maglione di lana.

La Turani ne sfoggia uno di Falconeri, brand italianissimo di moda molto ricercato che utilizza materie di prima qualità. Il colore scelto, in super contrasto con la neve e con gli occhi ghiaccio della modella, è il rosso. Falconeri però ha una vasta gamma di maglioni tra cui scegliere e ognuno può optare per la nuances che preferisce. Il prezzo non è irrisorio, ma sul sito ci sono moltissimi maglioni di cashmere in offerta a 149 euro, un buon investimento per chi non ama il fast fashion ma predilige capi duraturi nel tempo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da PAOLA TURANI (@paolaturani)

Un altro pezzo forte che non può mancare nel guardaroba di montagna è il montone. Tra le tendenze invernali per giacche e cappotti è sicuramente ai primi posti sia per comodità che per bellezza. A prova di freddo e di temperature super rigide, il montone generalmente ha tonalità che vanno dal beige al marrone ed è perfetto per chi ama indossare capi morbidi e avvolgenti. Moltissimi brand hanno realizzato questo tipo di capospalla, ma sicuramente, per trovare un montone degno di questo nome, la scelta perfetta è quella di cercare nel vintage.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da PAOLA TURANI (@paolaturani)

La Turani ama giocare sia con i contrasti che con le continuità cromatiche. Uno dei pezzi più apprezzati sfoggiati in montagna è infatti il cappotto teddy total white, come la neve. Per i cappotti molto spesso il bianco è un colore non molto amato in quanto super sporchevole e poco pratico. Per una passeggiata sulla neve è però bellissimo e se si vuole dare un tocco di glam in più, proprio come ha fatto Paola Turani, si può indossare sulle labbra un rossetto extra rosso a contrasto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da PAOLA TURANI (@paolaturani)

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Manicure effetto onda: la nail art di tendenza da provare

Illuminazione intelligente con le strisce Led: come utilizzarle

Leggi anche
Contents.media