Notizie.it logo

Nails art autunnali: le tendenze del momento

nails art

Avere unghie sempre perfette è una necessità di molte donne. Scopriamo insieme le migliori nail art da realizzare in autunno.

Nails art giocose, briose, raffinate. Le mani sono una delle prime cose che si notano in una donna. Così dicono gli uomini. Avere mani perfette e curate è sinonimo di sensualità ed eleganza. Senza mai esagerare però.

Da anni ormai gli istituti di bellezza, hanno aperto centri per la ricostruzione e abbellimento delle unghie. Qui le professioniste della nails art consigliano le tendenze del momento e attirano sempre più clienti pronte a sfoggiare eccentriche manicure.

Esistono diversi tipi di forme per le unghie in base alle quali, possiamo decidere quale tipo di nails art abbinare.

Ovale: ossia quella classica.

Mandorla: come la forma del seme e con la punta arrotondata. Ottima per chi ha le dita corte.

Squadrata: ossia rettangolare molto diffusa e adatta per le decorazioni.

Squoval: parola che deriva dall’unione di “square” (rettangolo) e “oval” (ovale), unghia come quella squadrata ma con i bordi arrotondati.

Appuntite o anche dette unghie a stiletto, molto in voga in Giappone e negli Stati Uniti e con la punta molto ma molto accentuata.

Sconsigliata per chi ha dita corte e pienotte.

Vediamo insieme quali saranno le nuove tendenze, quelle più istrioniche che ci faranno impazzire il prossimo inverno.

Nails art autunnali

I smalti scuri saranno come negli anni precedenti, i colori più usati nel prossimo autunno/inverno. Desiderate uno stile sofisticato? Ebbene, il nero sarà la vostra nuance. Ma se non amate questa tonalità, potrete scegliere anche altri tipi di colore come il bordeaux o il rosso ciliegia. Quest’ultimo è uno dei colori della casa Chanel, sempre in voga e molto sexy. Oppure puntate sul viola o il blu notte.

Anche il “nude“, sarà uno dei trend del prossimo anno. Per chi non ama i colori e vuole mantenere un look elegante, curatissimo, senza esagerazioni e senza applicazione di nail art, allora il cosiddetto “nude”, diverrà vostro alleato.

Sulle unghie che dovranno sempre essere super curate, potrete applicare un top coat.

Si tratta di un smalto trasparente che si applica sempre come ultimo step per una manicure a regola d’arte. Il top coat ha una doppia funzione: quella di lucidare e proteggere il letto ungueale.

Con lo smalto o senza, renderà le vostre unghie più sane e brillanti. Per renderle ancora più belle è consigliabile applicare prima del top coat, uno smalto base di colore chiaro (neutro).

Tendenze del momento

In precedenza abbiamo detto che il prossimo inverno, saranno i colori scuri a predominare. Ma state tranquille. Ci sarà posto anche per le amanti del look più sfrenato. Dal glitter ai metallizzati, dall’olografico per passare agli effetti pazzeschi del fluo, dalle decorazioni stile tatoo a quelle in 3D. Ma andiamo per ordine.

Black Silver ovvero nero e argento (di gran moda il prossimo anno), su unghie squadrate.

Questo tipo di nails art, dona un tocco di fascino, mistero e sensualità. Viene creata su base nera opaca con una spolverata di glitter color argento su indice e mignolo.

Il fluo ossia il colore fluorescente, la nails art più amata dalle giovani. Si illuminano al buio creando degli effetti speciali da far rimanere a bocca aperta. Da applicare su unghie ovali, squoval, squadrate o a mandorla. Per un effetto sicuramente shock.

Sarà di rigore il prossimo inverno, abbinare il colore delle unghie con quello del make up. Un esempio? Colore argento sulle palpebre e eyeliner nero per contornare l’occhio. In questo caso la nails art da abbinare sarà glitter argento su tutte le unghie. Oppure una base nera lucida con ricami bianchi o argento.

Anche il glitter multicolorato sarà sicuramente molto glamour su unghie stiletto o simil stiletto.

Nails art molto luminosa e molto appariscente. Se non volete passare inosservate questo inverno, verniciate le vostre unghie con polveri, fogli oro, glitter e brillantini.

Se invece state cercando qualcosa di veramente speciale, allora il consiglio è lo smalto olografico. Microparticelle che riflettono la luce per unghie dai riflessi multicolor. Adatto per unghie a stiletto o squadrate.

Non ne avete ancora abbastanza? Allora provate le nuove decorazioni con borchie in 3D, saranno proprio quest’ultime le protagoniste del prossimo autunno/inverno. Base nera lucida con applicazioni di borchie oro o argento. Un vero e proprio must consigliato per unghie corte e ovali.

Volete essere fuori dal coro e dal multicolor ma intendete ugualmente essere originali? Allora oltre al “nude”, ci saranno i decori su unghie naturali.
Disegni o parole su unghie senza smalto, molto curate ma soprattutto corte. L’impressione sarà di avere dei piccoli tatoo al posto dello smalto. Un altro tipo di nails art che non passerà inosservata.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche