Mammografia digitale e ciclo mestruale: cose da sapere

La mammografia è un esame importante che la donna deve assolutamente fare per prevenire il tumore. Ecco tutto quello che devi sapere

La prevenzione contro il tumore al seno è importante. Molte sono le donne, anche di età giovanissima che si sottopongono al test della mammografia.

È una malattia sempre in crescita nella popolazione femminile e spesso accade per come si conduce lo stile della propria vita, come il fumo, sovrappeso, sedentarietà, cattiva alimentazione che aumentano il rischio di incorrere in un tumore.

L’età giusta per effettuare la mammografia è tra i 40 e 45 anni, ogni due anni poiché è l’età in cui si ha la possibilità che possa formarsi il cancro anche grazie all’arrivo della menopausa.

Per donne che invece sono ancora fertili, hanno un determinato periodo per poter fare il test. Il periodo prima del ciclo mestruale, non è molto consigliato per poter fare il test al seno.

Il motivo è molto semplice. In quella fase preciclo, il seno tende a gonfiarsi per un fattore fisiologico che preme le ghiandole mammarie. Molte donne infatti provano dolore ai linfonodi e fare un test alla mammella in quel periodo, renderebbe tutto molto doloroso.

Il periodo giusto quindi per fare la mammografia è quella che decorre dal quinto al dodicesimo giorno dall’inizio del ciclo mestruale. Il test dura circa 15 min massimo, con due lastre per ogni seno. L’esito avviene dopo tre settimane.

Scritto da Evelyn Dilan
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Idee piatti veloci da portare in ufficio

Pantaloni larghi corti: come indossarli

Leggi anche
  • solette magneticheSolette magnetiche: come utilizzarle e i benefici
  • smettere di fumareSmettere di fumare: i benefici del corpo

    Smettere di fumare non è impossibile, ma bisogna seguire alcune regole e affidarsi a un buon spray che allontani il desiderio di sigaretta.

  • antidepressivi naturaliAntidepressivi naturali: proprietà e benefici

    Gli antidepressivi naturali aiutano a combattere gli stati depressivi avvalendosi di piante e oli quali ginseng, rodiola, ecc.

  • alimentazione intuitiva cosa èCos’è l’alimentazione intuitiva, la nuova tendenza welness del 2021

    L’alimentazione intuitiva si basa su un principio semplice quanto fondamentale: mangiare solamente se si ha fame.

Contents.media