Chi è Lo Stato Sociale: il gruppo musicale di “Una vita in Vacanza”

Uno dei gruppi indie più amati nel panorama della musica italiana dal 2010 è pronto alla sua seconda partecipazione al festival della canzone italiana: tutto su Lo Stato Sociale.

Lo Stato Sociale è uno dei gruppi indie più seguiti degli ultimi anni. Con la partecipazione alla 68° edizione del Festival di Sanremo, nel 2018, è passato dall’essere un gruppo underground conosciuto da pochi a diventare un gruppo “mainstream” dal successo esponenziale.

Quest’anno il gruppo parteciperà nuovamente al festival della canzone italiana. Scopriamo nel dettaglio chi è il gruppo Lo Stato Sociale e tutto ciò che c’è da sapere sui suoi componenti.

Chi è il gruppo indie Lo Stato Sociale

Il gruppo Lo Stato Sociale si forma nel 2010 da un’idea di tre ex dj di Radio Città Fujiko, emittente radiofonica che trasmetteva a Bologna e provincia: Alessandro Cazzola, Lodovico Guenzi e Alberto Guidetti.

Solo un anno dopo la formazione del gruppo “rivale” nel genere Thegiornalisti, guidato da Tommaso Paradiso. Il primo prodotto del terzetto è un EP chiamato “Welfare Pop”, uscito nel 2010, che avrà discreto successo.

Nel 2011 si aggiungono al gruppo altri due componenti, Enrico Roberto e Francesco Draicchio, e Lo Stato Sociale trova così la sua formula vincente: esce nello stesso anno un nuovo EP che sarà quello che li porterà al primo vero assaggio di successo “L’amore ai tempi dell’Ikea”, considerato ancora oggi uno tra i migliori album indie italiani.

A seguito del grande supporto ricevuto dopo quell’EP, nel 2012 il gruppo pubblica il suo primo album ufficiale al quale segue un primo vero tour in 200 città italiane ed europee.

Nel 2016, dopo essersi esibiti in un palazzetto per la prima volta, esce per Rizzoli il loro libro “Il movimento è fermo” e un anno dopo, pubblicano il terzo disco “Amore, lavoro e altri miti da sfatare” dal quale è estratto il brano da record “Mai stati meglio”.

stato sociale album

Il debutto al Festival di Sanremo

Lo Stato Sociale fa il suo debutto nel mondo del mainstream in occasione del 68° Festival di Sanremo, partecipando con il brano “Una vita in vacanza”. Arrivando sul palco conosciuti praticamente solo dagli appassionati di indie, conquistano il pubblico e la critica e si piazzano secondi nella finale. Le loro esibizioni, inoltre, in quell’edizione del festival sono accompagnate da Paddy Jones, la più anziana ballerina di salsa al mondo.

Oltre alla “medaglia d’argento”, dopo il Festival lo Stato Sociale conquista un successo che va oltre alle loro aspettative: il brano viene passato frequentemente su tutte le maggiori radio italiane e diventa il singolo dell’estate. Nel 2019, il gruppo ormai popolare in tutta Italia, torna sul palco del teatro Ariston come ospite per duettare con Renato Pozzetto.

stato sociale sanremo

Lo Stato Sociale, si appresta a partecipare per la seconda volta al prestigioso festival della canzone italiana (71° edizione, 2021) con il brano inedito “Combat Pop”.

I componenti della band

I cinque componenti del gruppo, hanno interessi e passioni differenti. Ciò che li unisce è l’amore per la musica e un forte rapporto di amicizia. Sono:

  • Alberto Cazzola, “Albi”: voce e basso. Scrive i testi delle canzoni e ha studiato per laurearsi in “Sociologia del lavoro”.
  • Francesco Draicchio, “Checco”: sintetizzatore. Prima di dedicarsi al gruppo era un ricercatore.
  • Lodovico Guenzi, “Lodo”: voce, chitarra e pianoforte. È quello che si potrebbe definire il “frontman” del gruppo. È stato anche giudice al talent XFactor per un anno.
  • Alberto Guidetti, “Bebo”: batteria e sintetizzatore. Prima di unirsi al gruppo lavorava in fabbrica.
  • Enrico Roberto, “Carota”: voce e sintetizzatore. Il padre gli ha suggerito di mollare il lavoro e dedicarsi alla musica.
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Random: tutto sul rapper italiano

Chi è Francesca Michielin: da XFactor a Sanremo 2021

Leggi anche
  • michael schermi chi eChi è Michael Schermi: carriera e curiosità sull’attore

    Coraggio, talento e un po’ di follia, sono gli ingredienti fondamentali per misurarsi con attori di grosso calibro come ha fatto Michael Schermi.

  • francesco de vito chi eChi è Francesco De Vito: carriera e curiosità sull’attore

    Il suo amore per la recitazione ha colpito Mel Gibson, che lo ha voluto in una delle sue pellicole più celebri, lanciando così la sua carriera.

  • aldo ottobrino chi eChi è Aldo Ottobrino: carriera e curiosità sull’attore

    Da una lunga carriera teatrale alle esperienze per cinema e televisione. Scopriamo di più su questo riservatissimo attore.

  • alessia bonari chi èChi è Alessia Bonari: infermiera simbolo della lotta al Coronavirus

    Volto simbolo dei sanitari che quotidianamente combattono contro il Coronavirus: tutto su Alessia Bonari.

Contents.media