Lista di nozze: come farla

Tra le numerose incombenze di cui ci si deve occupare quando si decide di sposarsi, e si devono dunque organizzare le nozze, c’è anche quella dei regali.

Da alcuni anni a questa parte, infatti, è invalso l’uso di fare la cosiddetta “lista nozze”: per evitare di ricevere in dono cose inutili, o peggio ancora, già possedute o ricevute in dono, si sceglie un negozio presso cui depositare un elenco di oggetti desiderati, indirizzando poi a tale sede gli invitati desiderosi di fare un omaggio agli sposi.

I negozi che si sono attrezzati per fare la lista nozze sono numerosi: spesso si tratta di grande catene commerciali che consentono di mettere in lista sia elettrodomestici, grandi e piccoli, che attrezzature multimediali, che casalinghi e oggettistica per la casa.

Quando si fa la lista, si deve soprattutto avere cura di mettere articoli di ogni prezzo, dai più importanti ai meno costosi, per consentire a tutti di trovare qualcosa di idoneo.

Spesso si permette anche l’utilizzo delle “quote”, ovvero la possibilità di contribuire all’acquisto dei pezzi più costosi con piccole cifre.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media