Notizie.it logo

Guida e idee per acconciature semi raccolte

Semi raccolte

Se hai capelli medio lunghi o lunghi, puoi creare delle fantastiche acconciature semi raccolte. Ecco come farle in questa breve guida e alcune idee per le tue acconciature.

Uno dei problemi maggiori delle donne è avere capelli in ordine e non riuscire a dedicare loro il tempo necessario. Ecco che giungono ad aiutarci le acconciature semi raccolte.

Le acconciature semi raccolte sono davvero l’ideale, sono pettinature che permettono di tenere i capelli in ordine e di fare bella figura senza sforzi eccessivi. Se vuoi realizzare un’acconciatura semi raccolta ma non sai come fare, qui sicuramente troverai una guida pratica e alcune idee che ti permetteranno di realizzarle in modo facile e veloce.

Acconciature semi raccolte

Le acconciature semi raccolte sono l’ideale per qualsiasi evento, dai matrimoni ai battesimi. Sono un modo unico ed elegante per acconciare i capelli e permetteranno ad essi di stare bene sia con l’abito indossato che con il trucco scelto per l’occasione.

Se non ti piace o non ti soddisfa l’acconciatura troppo accurata che il parrucchiere ha scelto per te, tutto quello che devi fare è prendere qualche forcina e raccogliere i capelli in una bellissima acconciatura semi raccolta: in questo modo, i tuoi capelli saranno pronti e sempre perfetti in dieci minuti, oltre ad essere alla moda.

E’ molto probabile che tu abbia visto questo tipo di acconciatura su molte star.

Infatti, si adattano a chiunque: sia per coloro che hanno i capelli lisci che quelle che possiedono dei voluminosi ricci. L’unico limite di queste pettinature è che non sono adatte a coloro che tengono i capelli corti, ma solo per chi ha capelli lunghi o medio lunghi.

In questo tipo di acconciature, i capelli sono solitamente raccolti di lato e indietro, mentre gli altri capelli si lasciano cadere tranquillamente sulle spalle. Piace molto proprio per la versatilità e inoltre esistono diverse varianti in modo da cambiare sempre secondo i propri gusti e gli eventi a cui si partecipa: da quelli più eleganti e sofisticati a quelli romantici oppure hippie e un po’ vintage.

Idee

Dopo aver parlato delle acconciature e a chi sono rivolte, ecco alcune idee per acconciare i tuoi capelli in questo modo: sono davvero moltissime le varianti e le acconciature a cui fare riferimento.

Per i capelli lisci sarebbe meglio optare per una mezza coda che richiami gli anni Sessanta o ancora uno chignon con alcuni capelli che cadono sulle spalle per dare un bellissimo effetto dolce e romantico.

Sui capelli ricci invece si potrebbe optare per dei torchon, magari di lato oppure optare per una mezza coda raccolta.

Se ami il mood hippie, sarebbe meglio optare per due trecce laterali. Un’altra acconciatura considerata perfetta è lasciare i capelli da un lato e raccoglierli con qualche accessorio, come un nastrino o un elastico: infatti un accessorio elegante può essere in grado di dare forma al volto e rendere ancora più bella la capigliatura.

Come fare

Se anche tu vuoi creare qualcosa di unico e di diverso, ecco un tutorial che ti spiega come realizzare alcune di queste acconciature. Con pochi semplici passi, riuscirai ad ottenere un risultato perfetto per ogni evento.

Se vuoi realizzare un’acconciatura semi raccolta, ecco alcuni oggetti di cui avrai bisogno:

  • Spazzola
  • Pettine
  • Elastico
  • Molletta
  • Becco
  • Lacca.

Per procedere, segui attentamente questo semplice tutorial:

  • Pettinate i capelli con la spazzola e fate una riga laterale e obliqua con il pettine.
  • Prendete una ciocca a metà testa, cotonatela e spruzzate la lacca e ripetete l’azione sulle altre ciocche.
  • Ora tirate indietro il ciuffo frontale, bloccatelo con il becco e mettete la lacca.
  • Spazzolate i capelli sull’altro lato della testa, mettete la lacca e portateli sul lato opposto.
  • Raccogliete tutti i capelli in una coda bassa laterale e bloccatela con l’elastico.
  • Prendete una ciocca e usatela per coprire l’elastico, bloccando poi la ciocca con una molletta.

    In questo modo la pettinatura sembrerà più naturale e sofisticata.

  • Spazzolate la coda e datele volume cotonando leggermente. Infine fissate il tutto con la lacca.

Nel caso volessi realizzare una mezza coda, ecco i suggerimenti per farla: prima di tutto, bisogna dividere i capelli in due e tirare indietro la ciocca posteriore. Cotonate i capelli, soprattutto la chioma, prima di tirarli completamente all’indietro. Infine passate con un tocco di lacca e il vostro look decisamente vintage è perfetto.

Se invece volete optare per le trecce ecco come fare: iniziate con una riga centrale, due ciocche laterali e cominciate a fare le trecce che chiuderete con un elastico elegante e carino. Portatele indietro e unitele con una forcina, senza preoccuparvi di essere troppo precise, dato che il look deve essere composto ma allo stesso tempo molto naturale.

In questo modo avrai realizzato un’acconciatura da sfoggiare in qualsiasi occasione ed evento: i tuoi capelli saranno in ordine e meravigliosi.

Le acconciature semi raccolte sono davvero tante e sicuramente troverai quella preferita e più adatta a te. Inoltre, è bene anche sfogliare delle riviste o cercare su Internet delle immagini a cui riferirvi per scegliere al meglio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...