Giornata della Memoria 2023: appuntamenti tv

Oggi, venerdì 27 gennaio, è la Giornata della Memoria, e la tv è pronta per celebrarla con una programmazione dedicata.

Oggi, venerdì 27 gennaio, è la Giornata della Memoria, per non dimenticare questo terribile genocidio. Anche le reti televisiva sono pronte a ricordare le vittime della Shoah, con una programmazione speciale dedicata a questa ricorrenza.

Giornata della Memoria 2023: gli appuntamenti televisivi

In occasione della Giornata della Memoria, che si celebra oggi, 27 gennaio, la televisione è pronta per ricordare il terribile massacro della Shoah, con una programmazione speciale interamente dedicata a questa ricorrenza. Una programmazione che è stata inaugurata lo scorso sabato in seconda serata su Canale 5, con lo speciale del Tg5 dedicato a Sami Modiano, sopravvissuto di Auschwitz-Birkenau, che andrà in onda in versione integrale e in prima serata venerdì 27 gennaio su Focus, seguita da due docufilm, ovvero Fossoli: Anticamera per l’inferno e Lili Marlene: La guerra degli italiani. Questa sera è previsto su La7 uno speciale di Atlantide dal titolo Io mi ricordo, con la testimonianza di Edith Bruck, a cui seguirà la messa in onda del film Il bambino con il pigiama a righe. Sempre nella giornata di oggi è previsto in prima serata su Rai 1 l’appuntamento Binario 21, con Fabio Fazio e Liliana Segre, in diretta dal Memoriale della Shoah della Stazione Centrale di Milano, in cui ripercorreranno quel terribile 30 gennaio 1944, quando Liliana e il padre furono costretti a salire sul vagone merci. Parteciperanno a questo viaggio anche Paola Cortellesi e Pierfrancesco Favino ed è prevista un’esibizione del Coro del Teatro della Scala ai binari della Stazione Centrale di Milano. A seguire andrà in onda il film Un sacchetto di Biglie e in terza serata lo speciale del Tg1 Il respiro di Shlomo. Previsto anche un prodotto per i più piccoli, L’ultima Cartolina di Elena Colombo, cortometraggio che verrà trasmesso alle 16 su Rai3 e alle 16.50 su Rai Gulp, che racconta la storia di una bambina ebrea torinese separata dai genitori e portata ad Auschwitz.

Altri appuntamenti da non perdere per la Giornata della Memoria

Su Rai Storia verrà trasmesso in prima tv L’ostetrica di Auschwitz, la storia di Stanislawa Leszczynska, che è riuscita a far nascere oltre tre mila bambini nel campo. Su Rai 5 è previsto il Concerto della Memoria. Alle 21.15 l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, diretta da Fabio Luisi, eseguirà Un sopravvissuto di Varsavia, opera 46 di Schonberg. Il 31 gennaio, su Rai 1, andrà in onda il film Fernanda, che vede come protagonista Matilde Gioli. Per quanto riguarda Mediaset, la rete ha già trasmesso diversi film a tema nei giorni scorsi, come Colette – Un amore più forte di tutto, Sobibor – La grande fuga e La chiave di Sara su Rete 4 e Storia di una ladra di libri su Canale 5. Venerdì 27 andrà in onda su Rete 4 alle 16.15 La 25° Ora, mentre sabato 28 verrà trasmesso Schindler’s List di Steven Spielberg. Canale 5 trasmetterà nella seconda serata di venerdì 27 gennaio il film The Crossing – Oltre il confine, mentre Focus trasmetterà nel pomeriggio di domenica il documentario Il processo Eichmann – La Banalità del Male.

Scritto da Chiara Nava

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com