Francesco Meloni, chi era il padre sardo di Giorgia Meloni? I rapporti e la condanna

Il padre di Giorgia Meloni è stato condannato per traffico di droga. In che rapporti era con la figlia?

Dal 22 ottobre 2022 Giorgia Meloni è il nuovo Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana ma, chi era suo padre? Scopriamolo insieme all’interno di questo articolo.

Giorgia Meloni, chi era il padre sardo della premier?

Giorgia Meloni ha sempre parlato di suo padre come una persona che non ha mai fatto parte della sua vita. Si chiamava Francesco Meloni, è nato a Cagliari il 10 novembre del 1941 in una famiglia di artisti, suo padre era un regista radiofonico per romanzi sceneggiati e radiogrammi, mentre la madre era un’attrice teatrale, radiofonica, televisiva e cinematografica. Si sposa con Maria Grazia Marchello dalla quale ha due figlie, Barbara e Simona. Dopo la fine del matrimonio incontra Anna Paratore, dalla quale avrà Arianna e poi Giorgia, nel 1977. Nel 1980 Francesco decide di partire per una piccola isola delle Canarie, La Gomera. La premier era troppo piccola per ricordare le ragioni di tale partenza, ma la sorella di Francesco, Gemma, avrebbe raccontato che il fratello stava attraversando un periodo di crisi, deluso sia dal lavoro, sia dalla sua vita sentimentale.

A La Gomera Francesco incontra Maria Teresa e i suoi figli, Axel e Luis. Maria Teresa diventerà anche sua socia in affari. Sull’isola Francesco inaugura un ristornate e una discoteca e per qualche anno Giorgia e le sue sorelle trascorrono le estati dal padre. Nel 1988 i rapporti tra Giorgia e suo padre si interrompono definitivamente dopo un grave litigio.

Giorgia Meloni, chi era il padre sardo della premier? I rapporti e la condanna

Come detto precedentemente i rapporti tra Giorgia Meloni e suo padre Francesco Meloni si sono interrotti in maniera definitiva nel 1988 a seguito di un grave litigio. L’ultimo incontro, stando all’autobiografia della Premier, “Io sono Giorgia. Le mie radici. Le mie idee”, sarebbe avvenuto a La Gomera. La Meloni ha chiuso quindi i rapporti con il padre quando era solo una bambina, aveva infatti solamente 11 anni. Queste le sue parole alla trasmissione “Belve”:

“Se una bambina di 11 anni decide che il padre non lo vuole vedere più e poi lo fa davvero, evidentemente quest’uomo qualcosa ha fatto. Mio padre ha fatto di tutto per non farsi volere bene, stimare. Faccio fatica a dire che era una brava persona.”

Nel 1995, quando Francesco Meloni venne arrestato, la premier Giorgia Meloni non parlava col padre dal 1988 e i rapporti erano definitivamente chiusi. Francesco Meloni venne arrestato dagli agenti del Servizio di sorveglianza doganale nel porto di Marò, a Minorca, per spaccio di droga. Sono stati infatti trovati circa 1.500 chili di hashish, 7.533.000 lire e 74.000 pesetas. Il padre di Giorgia Meloni verrà processato insieme ai figli della compagna e al genero, il marito della prima figlia Barbara. Nel 1996 viene condannato a 9 anni di reclusione per traffico di droga in Marocco. Durante il processo Francesco Meloni si è preso tutte le colpe, cercando di scagionare chi era presente con lui. Francesco sconta la propria condanna nel penitenziario di Palma, dove morirà, nel 2012, a seguito di una lunga malattia. I rapporti con Giorgia Meloni non sono mai stati recuperati.

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com