GF, Striscia rivela che potrebbe essere pilotato

Grande Fratello pilotato (da quindici anni) secondo le scoperte di Striscia La Notizia. Come si difenderà Barbara D'Urso da questo attacco?

Il Grande Fratello pilotato? Secondo Striscia La Notizia sì. Il telegiornale satirico di Antonio Ricci ha mandato in onda un lungo filmato in cui si condensano dei momenti in cui il comportamento dei concorrenti metterebbe in luce gli interventi della regia nello svolgersi degli avvenimenti nella casa e in particolare nelle relazioni tra i concorrenti.

Grande Fratello pilotato

Il dubbio in merito al fatto che di reale nei reality ci fosse ben poco attanaglia gli spettatori da diverso tempo, praticamente dall’anno in cui il Grande Fratello fu messo in onda per la prima volta. Piuttosto che sparire con gli anni questo dubbio si è fatto più forte con il passare delle edizioni ma soltanto con il GF15 sembra arrivata la prova inconfutabile che la regia manipoli i concorrenti quasi suggerendo un “copione”.

Nello specifico è finito sotto il mirino di striscia un momento di alcuni giorni fa, verificatosi mentre Baye Dame era ancora nella casa. Il concorrente stava raccogliendo lo sfogo di Lucia, la quale era appena uscita da una discussione con il Grande Fratello. La concorrente, molto di malumore, aveva spiegato che la regia suggeriva di lasciarsi andare in atteggiamenti più hot con Filippo e soprattutto di farlo a favore di camera.

Queste “proposte indecenti” avevano fatto storcere il naso di Lucia, la quale si era sfogata con Dame spiegando che non aveva alcuna intenzione di finire a letto con Filippo (anche solo per dormire) mentre sua madre la guardava da casa.

Ad acuire i sospetti di Striscia è arrivato il fatto che nel momento in cui la concorrente ha toccato l’argomento, tutti i microfoni sono stati silenziati e quindi è stato impossibile sentire com’è proseguita la discussione, ammesso che sia proseguita.

Grande Fratello pilotato

L’orologio del Grande Fratello

Tra le varie regole a cui sono tenuti a sottostare i concorrenti dei reality c’è quella di non conoscere l’ora, in maniera che il loro comportamento sia dettato da “ritmi” naturali. I ragazzi vengono soltanto svegliati ad un certo orario dalla regia, ma teoricamente non avrebbero dovuto conoscere l’ora precisa in cui suona la loro sveglia.

Alcuni giorni fa però Lucia era riuscita a regolare l’orologio del forno dopo che Simone Coccia Colaiuta le aveva suggerito all’orecchio l’ora esatta. Come fosse riuscito Simone a informarsi in merito all’ora esatta è un mistero che è rimasto irrisolto, e molti ritengono che il compagno dell’onorevole Pizzopane sia semplicemente andato a chiederlo alla produzione.

La risposta di Barbara D’Urso

Prima ancora che il reality show cominciasse, Barbara D’Urso aveva chiarito che non avrebbe mai “svicolato” dalle sue responsabilità di conduttrice come aveva preferito fare in più di un’occasione Alessia Marcuzzi. Carmelita aveva quindi affermato orgogliosamente che la gestione del reality sarebbe stata il più possibile trasparente, in maniera da assicurare sia ai telespettatori sia ai concorrenti un’esperienza più coinvolgente e onesta possibile.

C’è da aspettarsi quindi che in uno dei suoi (molti) salotti televisivi la D’Urso trovi il tempo e il modo di rispondere alle illazioni di Striscia e di difendere il suo lavoro.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Grande Fratello, Mariana difende Aida Nizar dai concorrenti

Veronica Satti omaggia Cristiano Malgioglio con il mocio

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.