Chi era Fryderyk Chopin: tutto sul compositore polacco

Tra musica classica sull'orma di Mozart e influenze popolari arriva a scrivere brani universali e mazurche della tradizione polacca.

Con una brillante carriera artistica Fryderyk Chopin si fa ricordare oggi come uno dei compositori e musicisti più importanti del XIX secolo in Europa.

Chi era Fryderyk Chopin

Fryderyk Franciszek Chopin (Żelazowa Wola, 22 febbraio 1810 – Parigi, 17 ottobre 1849), è stato un pianista e compositore di origini polacche.

Cresce a Varsavia insieme al padre, nonchè suo insegnante privato, la madre e le tre sorelle. Il padre ottiene una cattedra come professore di francese al liceo cittadino e appassionato di flauto e violino lui e pianoforte la madre, è impossibile non influenzare i figli.

chi era fryderyk chopin

Così, il piccolo Chopin, in un’infanzia difficile data da una salute cagionevole si avvicina al mondo della musica e capisce di essere un bambino prodigio. Ha solo sette anni quando inizia a tenere piccoli concerti e comporre i primi brani. Con lo sviluppo poi di un amicizia con il figlio del Sovrano di Polonia ottiene la possibilità di farsi notare dal re per cui scrive una marcia diventata poi molto nota.

L’inizio della carriera musicale

Durante gli anni del liceo riceve lezioni di organo e composizione presso il Conservatorio che gli offre inoltre delle basi teoriche di musica. Oltre a scoprire la storia classica si avvicina anche alla tradizione popolare componendo meravigliose Mazurche che esibisce nei saloni della città.

chi era fryderyk chopin

Il suo successo lo porta a incontrare anche lo Zar Alessandro I che lo premia con un anello di diamanti. Esegue il suo “Rondò n.1 in Do minore” che gli offre la prima menzione da parte della stampa estera. Durante la sua permanenza all’Università di Varsavia scopre Niccolò Paganini che ha modo di ascoltare suonare. Terminati gli studi debutta con le sue Variazioni dell’opera di Mozart che lo porta ad ottenere grandissimo successo in tutta Europa.

La vita mondana e l’amore difficile

Si trasferisce a Parigi dove inizia a frequentare un ambiente artistico adatto alla sua ispirazione e conosce colleghi come Vincenzo Bellini o Franz Liszt. Qui viene chiamato principalmente per esibirsi in salotti privati e il suo principale guadagnano deriva dalle numerose lezioni musicali che offre. Si allontana dalla capitale francese quando conosce la scrittrice George Sand con cui fugge per un periodo in Spagna.

chi era fryderyk chopin

Con l’arrivo della guerra decidono però di tornare in Francia ma tra la salute cagionevole e i problemi a relazionarsi con gli amici della compagna il periodo non è certamente dei migliori. I due si lasciano dopo sette anni di relazione portando Chopin ad una condizione di salute aggravata dalla depressione che accelera così la sua morte.

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Niki Lauda: storia del pilota automobilistico

Chi è Alice Walton: tutto sull’erede dei supermercati Wal-Mart

Leggi anche
  • chi è andrea morriconeChi è Andrea Morricone: tutto sul figlio del grande Ennio

    Ha composto alcune delle colonne più belle del cinema italiano, tra cui “Nuovo Cinema Paradiso” con il padre.

  • chi era levi straussChi era Levi Strauss: tutto sul grande padre dei jeans

    Levi’s è stato ed è ancora oggi un punto di riferimento per acquistare un buon paio di jeans. Scopriamo la storia del fondatore e della sua azienda.

  • chi era victor hugoChi era Victor Hugo: storia del fondatore del romanticismo francese

    Noto per aver scritto “I miserabili” e “Notre-Dame de Paris” diventate commedie musicali cult della storia.

  • ramiro levy chi eChi è Ramiro Levy: tutto sul fidanzato di Francesca Michielin

    In Italia non ha conquistato solo l’attenzione del panorama musicale indie-rock, ma anche il cuore di una giovane e talentuosa cantante.

Contents.media