Festival del Cinema di Venezia 2012 film d’apertura: The Reluctant Fundamentalist di Mira Nair

Sarà The Reluctant Fundamentalist, diretto dalla regista indiana Mira Nair, il film di apertura – fuori Concorso – della 69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (29 agosto – 8 settembre 2012), diretta da Alberto Barbera.

Prodotto da Lydia Dean Pilcher e finanziato dal Doha Film Institute, il film è tratto dal romanzo omonimo di Mohsin Hamid, bestseller internazionale tradotto in 25 lingue.

Un thriller politico che racconta la storia di un giovane pakistano che lavora a Wall Street, la cui vita viene stravolta a seguito dell’attacco alle Torri gemelle dell’11 settembre 2001. Il ragazzo si ritrova così coinvolto in un conflitto tra il suo personale “sogno americano”, una crisi internazionale e il richiamo perenne della patria e della sua famiglia.

Tra gli interpreti Riz Ahmed, Kate Hudson, Kiefer Sutherland, Liev Schreiber, Martin Donovan, Om Puri, Shabana Azmi, Haluk Bilginer e Meesha Shafi.

La regista Mira Nair, Leone d’oro alla Mostra di Venezia del 2001 con Monsoon Wedding, torna al Lido per la quinta volta, dopo aver partecipato nel 1991 in Concorso con Mississippi Masala, nel 2002 Fuori Concorso con l’episodio India del film collettivo 11′09′01-September 11, e nel2004inConcorso con La fiera della vanità (Vanity Fair).
LINK UTILI 
Festival Cinema Venezia 2012: tutte le bellezze in mostra 

Festival cinema Venezia 2012: la madrina Kasia Smutniak sbarca al Lido, fotogallery  

Festival Venezia 2012 film: The Master favorito per i bookmakers inglesi

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

  • Lance KerwinChi era Lance Kerwin: tutto sull’attore de La casa nella prateria

    È scomparso all’età di 62 anni l’attore de La casa nella prateria e Le notti di Salem: Lance Kerwin, noto attore di fama mondiale, era assai conosciuto

Contentsads.com