Sanremo 2021, “Parlami” di Fasma: il testo e il significato

Fasma presenta al Festival di Sanremo 2021 la canzone "Parlami" brano scritto da lui e altri artisti: il testo e il significato.

Fasma si presenta con “Parlami” sul palco dell’Ariston al Festival di Sanremo 2021. Il cantante romano, all’anagrafe Tiziano Fazioli, è stato promosso dalle Nuove proposte 2020. Nel suo nuovo brano, l’artista mette al servizio di una base che ricorda una rock ballad, un mix di rap, archi e chitarre elettriche. A parte Sanremo Giovani 2019, questa è la prima apparizione al Festival della Canzone italiana per il giovane autore romano.

Fasma, Parlami: il testo

di T. Fazioli – L. Zammarano
Ed. WFK Empire – Roma

Vorrei darti la mia forza per vederti parlare
Non di ciò che ti succede ma parlare di te
Anche un granello di sabbia che si è perso nel mare può tornare roccia come puoi farlo te
Non dire non dire
Che ti va bene questo mondo bastardo
Anche con il posto rubi il posto di un altro
Anche se voglio io non posso cambiarlo,
Io non sono quell’altro
Che di me
Che di me
Ti rimane solo addosso il tabacco
Qualche foto e qualche vestito sparso
Anche se voglio io non posso cambiarlo
Io non posso cambiarlo
Ma noi sì
Parlami parlami
Dai ti prego tu guardami
Perché dentro i tuoi occhi già vedo come mi immagini
E quindi guardami guardami
Sai che adoro quegli attimi
In cui non litighiamo e siamo proprio come ci immagini
E quindi parlami parlami
Dai ti prego tu parlami
Perché dentro i tuoi occhi già vedo come mi immagini
E quindi guardami guardami
Sai che adoro quegli attimi
In cui non litighiamo e siamo proprio come ci immagini
Quindi parlami parlami
Dai ti prego tu parlami
Se vuoi stiamo più vicini ma rendendoci apatici
Quindi baciami baciami
Che dai baci fantastici che mi aumentano i battiti
Ti prego tu salvami
Dimmi come faccio a stare bene così
Nei miei giorni no tu sei l’unico sì
Tu che mi parlavi e mi parlavi di te
E come se parlassi e parlassi di me
Quegli sguardi e quelle smorfie io le ho prese da te
Il modo in cui ora gridi tu l’hai preso da me
E sei tu che mi ringrazi
Ma grazie di che
Grazie a te ho tirato fuori il meglio di me
Parlami parlami
Dai ti prego tu guardami
Perché dentro i tuoi occhi già vedo come mi immagini
E quindi guardami guardami
Sai che adoro quegli attimi
In cui non litighiamo e siamo proprio come ci immagini
E quindi parlami parlami
Dai ti prego tu parlami
Perché dentro i tuoi occhi già vedo come mi immagini
E quindi guardami guardami
Sai che adoro quegli attimi
In cui non litighiamo e siamo proprio come ci immagini
Quindi parlami parlami
Dai ti prego tu parlami
Se vuoi stiamo più vicini ma rendendoci apatici
Quindi baciami baciami
Che dai baci fantastici che mi aumentano i battiti
Ti prego tu salvami

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sanremo 2021, “Un milione di cose da dirti” di Ermal Meta: il testo e il significato

Sanremo 2021, “Momento perfetto” di Ghemon: il testo e il significato

Leggi anche
  • documentari ecologia netflixDocumentari sull’ecologia da vedere su Netflix: i consigli

    Approfondire l’argomento dell’ecologia e degli effetti umani sull’ambiente guardando i migliori documentari su Netflix.

  • Cosa guardare su Amazon Prime Video maggio 2021Cosa guardare su Amazon Prime Video a maggio 2021: il catalogo

    Cosa guardare su Amazon Prime Video a maggio 2021: tutti i film e le serie tv nuovi nel catalogo.

  • film serie tv sul razzismoFilm e serie tv sul razzismo: quali guardare

    Quali sono le migliori serie tv e i film da guardare sul tema del razzismo: da Selma a Dear White People.

  • zero netflix cast tramaZero su Netflix: il cast e la trama della nuova serie tutta italiana

    Tutto quello che c’è da sapere su Zero, la nuova serie tutta italiana targata Netflix: il cast, la trama e le curiosità.

Contents.media