Extension capelli a clip, come si mettono: consigli

Come si mettono le extension capelli a clip? Consigli per utilizzarle e mantenerle nel modo corretto.

Le extension capelli a clip sono la soluzione perfetta per quanti hanno voglia di cambiare hair look senza dover per forza stravolgere la propria acconciatura. Sono economiche, durano a lungo e, se scelte con accuratezza, non provocano alcuna reazione allergica.

Extension capelli a clip: come si mettono?

Andare dal parrucchiere è per molte donne un piacere al quale non rinuncerebbero per nulla al mondo, mentre per altre è una vera e propria tortura. Che si appartenga ad una categoria o all’altra, le extension capelli a clip possono essere una valida soluzione quando si ha voglia di cambiare l’acconciatura. Pratiche ed economiche, danno volume ai capelli e possono anche allungarli.

Le extension a clip possono essere applicate direttamente a casa, senza dover andare per forza dal parrucchiere.

Bastano dieci minuti e il vostro hair look sarà diverso: lunghi o corti, lisci o ricci, monocolore o multi. Le varianti offerte dal mercato sono tantissime e accontentano tutti i gusti. Come se non bastasse, sono realizzate con materiali atossici, pertanto non esiste il rischio di danneggiare i capelli o il cuoio capelluto.

Applicare le extension a clip è semplicissimo. Dividete i capelli in due parti, con il pettine o con le dita.

Fate una linea in orizzontale, partendo dalla tempia destra e andando verso quella sinistra. Poi prendete la sezione superiore dei capelli, fissandola con le forcine o un elastico in modo che resti ferma. Aprite la clip dell’extension facendo combaciare la parte superiore con la linea orizzontale di divisione dei capelli. A questo punto chiudete la clip facendola scattare in modo che non si muova più.

Extension a clip: accorgimenti

In commercio esistono due tipi di extension a clip: una ciocca sola oppure più ciocche. Nel primo caso, ricordate di chiudere le clip partendo da quella in alto seguendo il senso fino a quella sulla nuca. Nel caso ci siano in più ciocche, invece, applicatele ai capelli una alla volta, distribuendole in maniera uniforme.

Solitamente, le extension a clip sono realizzate con capelli veri, quindi non sintetici, e sono vendute sotto forma di fasce. Essendo capelli veri, quindi, vanno trattate come tali. Possono essere lavate e trattate con shampoo, balsamo e creme. Inoltre, possono essere accorciate in base alla misura preferita e asciugate con il phon e la piastra senza problemi.

Gli esperti del settore consigliano comunque di rimuoverle prima di andare a dormire oppure quando si fa il bagno in vasca o in piscina. Quando non si indossano, le extension capelli a clip vanno conservate in un luogo pulito e asciutto. Dopo 3 o 4 utilizzi devono essere tolte e lavate: basta immergerle in una bacinella con acqua e shampoo.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Babylon traduttore vocale: recensione, prova e testimonianze

Chi era Alexander Fleming: tutto sul medico scozzese

Leggi anche
  • honey lemon capelliCapelli honey lemon: la nuova tendenza per l’estate è un mix di biondi

    Illumina lo sguardo con la tonalità creata su misura per te grazie ai capelli honey lemon. La nuova tendenza dell’estate predilige le sfumature di biondo

  • tendenze make-up estate 2021Tendenze make-up estate 2021: i look e i prodotti top

    Glassy skin e look natural, ma anche libertà di fantasie e colori: ecco le tendenze make-up per l’estate 2021.

  • migliori phon senza filiI migliori phon senza fili: quello che c’è da sapere sulla nuova tendenza

    Pratici, utili e anche di design, sono i phon senza fili, tra le nuove tendenze in fatto di hairstyling. Quali sono i migliori da portare anche in vacanza.

  • come proteggere capelli al soleCome proteggere i capelli al sole: oli e spray per una chioma sana

    Non solo la pelle: in estate bisogna proteggere anche i capelli dai raggi solari che potrebbero danneggiarli. La guida dei prodotti da acquistare.

Contents.media