Eliana Michelazzo contro Perricciolo: “Non fare la furba con me”

Dopo le accuse fatte da Pamela Perricciolo, Eliana ha replicato alla sua ex socia mostrando conversazioni e vocali

Il Caso Pamela Prati, partito dal finto sposo Mark Caltagirone, sta cambiando rotta e si sta spostando su un altro piano, che lascia la soubrette un tantino in disparte. Le due agenti Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo si stanno facendo una guerra che nessuno si aspettava e che sta portando a galla un modus operandi allucinante.

Non sappiamo chi tra le due stia dicendo ancora bugie, ma la replica dell’ex corteggiatrice a quella che lei chiamava “sorella” è degna di nota.

Eliana contro la Perricciolo

Qualche giorno fa, Pamela Perricciolo ha finalmente deciso di mostrarsi in video e di raccontare la sua versione dei fatti. Prima di approdare a Live Non è la D’Urso, dove la sua ospitata è prevista per mercoledì 5 giugno, Donna Pamela si è sfogata ai microfoni di Fanpage, mostrando documenti, messaggi e note vocali della sua ex socia.

La Perricciolo racconta una versione un tantino diversa da quella della Prati e della Michelazzo che, in soldoni, può essere riassunta così: le tre hanno costruito finti matrimoni e sposi fantasma con l’unico scopo di accumulare denaro. Davanti a queste accuse, con tanto di un audio in cui Eliana si dichiara consapevole dell’inesistenza del marito Simone Coppi, la titolare dell’Aicos Management ha deciso di replicare mostrando anche lei delle ‘prove’ contro la “sorella”.

La Michelazzo, che appare arrabbiata più che frustrata come si è mostrata in questi giorni, ha tuonato: “A malincuore ho visto questa intervista in cui c’è un mio vocale, che è un vocale di varie situazioni, varie cose che mi scriveva Perricciolo Pamela. Giusto estrapolare il punto clou che può interessare e non dire invece che Eliana si stava preoccupando che il marito è magistrato e allora la tesi era marito magistrato gli creiamo dei problemi, non si deve parlare della mia storia.

Anche perché quando io frequentavo Pamela Prati e abbiamo fatto insieme cene, viaggi, Capodanno, abbiamo taggato con il nostro Instagram i nostri compagni. Quindi di che vogliamo parlare?”. Eliana si riferisce all’audio che Donna Pamela ha fatto ascoltare a Fanpage, dove sembra che la donna sappia che suo marito non è in carne e ossa. La Michelazzo è un fiume in piena e ha aggiunto: “15/20 anni fa hai creato dei profili di persone… Hai sempre parlato bene della famiglia Coppi, hai sempre detto a tutti ti devo far conoscere questo o quest’altro, tutto tu facevi e adesso cosa vuoi inventare?”. Ascoltando la testimonianza della Perricciolo, pare che questi finti profili di uomini che hanno corteggiato buona parte del mondo Vip erano a disposizione di tutta l’Aicos e che anche Eliana li abbia utilizzati. La Michelazzo, invece, continua a ribadire che lei non ne sapeva niente.

Le minacce della Michelazzo

La Michelazzo è una furia e quel timore che descriveva a Live-Non è la D’Urso sembra essere improvvisamente sparito, tanto che passa dalle ‘prove’ alle minacce. Eliana ha proseguito: “Io spero che la magistratura dia subito un verso a tutto ciò! Ah ricordati che io ho tante cose in cui tu minacci la gente, invii video in cui fingi di essere aggredita, quindi non scherziamo Pamela, perché se vuoi la guerra ci sarà. Ti conviene rimanere in quella casetta che sai, tu in mezzo alle montagne. Ci dovresti rimanere per un bel po’”. La titolare dell’Aicos Management fa anche diversi nomi di personaggi del mondo dello spettacolo che sarebbero stati truffati da Donna Pamela. L’ex corteggiatrice fa poi riferimento ad una casa “in mezzo alle montagne” e a tutta la famiglia Perricciolo, facendo intendere di poter anche fare dichiarazioni bollenti. A cosa fa riferimento la romana? Non lo sappiamo, ma il suo sfogo raggiunge il punto clou quando, in conclusione, ha postato una serie di note vocali e messaggi ricevuti dall’ex socia.

Le ‘prove’ di Eliana Michelazzo

Prima di porre fine al suo sfogo, Eliana ha voluto postare i messaggi che Donna Pamela le mandava. L’intento della Michelazzo è quello di dimostrare che l’ex socia ha mostrato a Fanpage solo estrapolazioni di conversazioni volte ad incastrarla. Nei vari messaggi le due donne di mettono d’accordo per il famoso incontro tra Pamela Prati e il piccolo Sebastian, ma vengono citati anche Simone Coppi e Mark Caltagirone. Non c’è nulla di scottante in quanto si dicono, o meglio nulla che già non sapessimo, ma in uno di questi pare che Eliana sia convinta dell’esistenza del marito, tanto che la Perricciolo le giura che non c’è lei dietro all’identità dell’uomo. Ora, possibile che le due abbiano architettato anche questa messa in scena? Non possiamo saperlo, ma quanto pubblicato dalla Michelazzo sembra scagionarla veramente dalle accuse di Donna Pamela. Ciliegina sulla torta, Eliana ha postato anche il famoso video in cui l’ex socia, piangendo senza lacrime, annuncia di essersi scolata una bottiglietta di gocce per dormire. Non ci resta che attendere la prossima puntata di Live-Non è la D’Urso e scoprire come Barbarella riuscirà a gestire le infinite menzogne che sono state raccontate in tutta questa squallida vicenda.

Pamela


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Belen e Stefano, pubblicata la data delle seconde nozze

Elisa Isoardi insultata per la foto in costume: “Sei grassa”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.