Elezioni Usa, Barack Obama e la forza del messaggio televisivo

Manca ormai poco, domani notte sapremo che vincerà tra Obama e McCain. Come ben saprete noi di Blogosfere seguiremo in diretta con Kay Rush su Radio Monte Carlo la grande notte elettorale. C'è un recente accadimento di cui possiamo parlare anche qui su Spettacoli, visto che riguarda un particolare televisivo che ha condizionato gli ultimi giorni di campagna elettorale.

Ci affidiamo alle parole di Kay Rush – chi meglio di lei ci può parlare di questo argomento – per riflettere intorno allo spot di 30 minuti che Obama ha fatto trasmettere pochi giorni fa.

di Kay Rush

Nel mese di settembre Barack Obama ha incassato 150 milioni di dollari…in solo mese. Un record. Con una buona parte di quei soldi, ha fatto uno spot, o infomercial  (da information e commercial) di 30 minuti che è andato in onda su  7 reti televisive contemporaneamente.

Un altro record. C'è un interessante articolo di Antonio Sofi, dottore di ricerca in sociologia della comunicazione e insegnante all´Università di Firenze che parla di Obama in televisione e nel web. Vi consiglio di leggerlo. 

Lo spot o infomercial è molto ben fatto, sicuramente efficace. 

Se lo volete vedere. Of course I'll show it to you…..

Barack Obama parla molto bene, parla l'americano come dovrebbe essere parlato. Secondo me, riuscite a capirlo.

Le elezioni negli Stati Uniti non saranno mai le stesse. Tutto è cambiato. Spero in meglio. 

Ecco qui sotto il video.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media