Dieta dei 50 anni: come tornare in forma naturalmente

La dieta dei 50 anni aiuta a perdere peso prediligendo determinati cibi e abbinando una buona attività fisica e un integratore naturale.

Essere in forma e riuscire a mantenerla nel modo giusto non è mai semplice, ma superata la soglia dei 50 anni rischia di essere ancora più complicato. Per riuscirci è importante seguire una dieta che aiuti a tornare in forma in modo naturale e soprattutto sano.

Vediamo come fare e cosa mangiare.

Dieta dei 50 anni

I 50 anni sono una fase cruciale nella vita di ogni donna con dei cambiamenti che riguardano il proprio corpo da non sottovalutare assolutamente. Si raggiunge la menopausa, il corpo cambia, il metabolismo rallenta e dimagrire, tornare in forma diventa difficile ogni giorno di più. Avere dei chili in più è normale, ma riuscire a dimagrire si può.

Non basta muoversi o fare del movimento, ma anche fare attenzione alla propria alimentazione seguendo una dieta che sia specifica e ben mirata.

Dalla passeggiata a piedi alla palestra oppure la piscina, il movimento, l’attività fisica sono fondamentali soprattutto se fatti con una certa regolarità. Una mezz’ora al giorno tutti i giorni sicuramente aiuta a dare al corpo ciò di cui ha maggiormente bisogno.

Dal momento che, quando si ha 50 anni, il corpo tende a cambiare, anche per via della menopausa, è molto importante variare la propria alimentazione e, di conseguenza, la dieta.

Si consiglia di cominciare a mangiare meno durante la giornata cibandosi di pasti che siano sostanziosi e ben equilibrati. La colazione deve essere abbondante, ricca di tutte quelle proprietà nutritive che sono fondamentali per la salute.

Le verdure si possono consumare sia crude che cotte e non devono mai mancare nella vostra dieta. Bere tantissima acqua è importante per mantenere l’organismo in salute ed eliminare le tossine, permettendo all’intestino di funzionare meglio ed essere giovani per più tempo.

Dieta dei 50 anni: cosa mangiare

Dimagrire a questa età, come già stato detto, è possibile, ma la cosa importante è seguire una dieta su consiglio dell’esperto e optare per cibi che siano indicati per la perdita dei chili in eccesso. Il metabolismo rallenta e l’assimilazione dei cibi risulta più difficile, per cui porta a ingrassare.

Bisogna limitare alcuni alimenti, quali carne rossa e formaggi, cercando di consumare moltissimo pesce, carne bianca, ecc. Via libera al consumo di legumi, quali ceci, piselli, lenticchie che sono ricchi di proteine e favoriscono la protezione e salute dell’intestino, soprattutto in caso della menopausa in arrivo.

No al caffè e alla teina che provocano insonnia e mettere da parte tutte le bevande zuccherate che portano solo ad accumulare peso e ingrassare. Bisogna ridurre le porzioni, soprattutto a cena in modo da consumare molta più frutta e verdura, almeno cinque porzioni giornaliere. Consigliabile consumare diversi cereali integrali, quali fiocchi di avena, farro orzo, alimenti che hanno un basso indice glicemico.

Dal momento che, in questa fase, tende ad aumentare il rischio di osteoporosi o malattie cardiovascolari, meglio consumare cibi leggeri e più verdure che essendo ricchi di vitamine, contribuiscono al mantenimento delle ossa e della salute.

Le proteine sono fondamentali per la muscolatura, quindi sì al pesce, anche surgelato, almeno due o tre volte a settimana. Le uova in camicia, dall’alto tasso di digeribilità, insieme ai legumi, contribuiscono.

La vitamina D è essenziale e, per farne il pieno, si consiglia la pratica di sport, quale corsa, ecc, oltre al consumo di

Per stimolare il metabolismo, che durante i 50 anni tende a rallentare, nella dieta si consiglia di concedersi dei piccoli pasti da fare durante la giornata, a metà mattina o merenda. Le tisane a base di erbe, poco prima di andare a dormire, sono assolutamente consigliate. Del riso integrale con del pesce per pranzo o una zuppa di legumi e ortaggi sono ottimi pasti per la cena.

Il miglior integratore naturale

Alla dieta dei 50 anni, per tornare in forma in modo naturale, gli esperti consigliano, oltre a una attenzione maggiore per l’alimentazione, anche l’abbinamento di un integratore. Il migliore, tra i vari in commercio, è Keto Slim, un prodotto della Natural Fit che riduce l’adipe in eccesso e il grasso localizzato.

Un prodotto molto apprezzato e noto, sia dagli esperti, ma dai consumatori stessi. Un integratore della Natural Fit di origine italiana in capsule a base di elementi naturali. Come dice il nome, agisce sul meccanismo della chetosi aiutando a bruciare massa grassa. Grazie a questo integratore, l’organismo brucia i grassi in eccesso in modo da favorire il dimagrimento. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Con Keto Slim, il processo di chetosi si avvia in pochissimo tempo, con risultati ottimali. Un integratore che stimola il metabolismo, brucia le calorie, sazia e ha una azione drenante e snellente, mantenendo la forma a lungo, oltre a depurare l’intestino, i reni e anche il fegato.

A differenza di altri prodotti o integratori, non ha controindicazioni o effetti collaterali di nessun tipo, dal momento che si compone di sostanze naturali, quali:

  • Faseolamina: estratto di fagiolo bianco che inibisce l’assimilazione dei carboidrati e in questo modo porta a bruciare molte meno calorie e, quindi favorire una chetosi molto più rapida
  • Tè verde: brucia i grassi, accelera il metabolismo, oltre a ridurre i livelli di colesterolo, ha funzione antiossidante in quanto contrasta la formazione dei radicali liberi
  • Alga spirulina: sazia e metabolizza i grassi
  • Cannella: il componente migliore tra tutti in quanto regolarizza i livelli del colesterolo e della glicemia, favorisce la digestione, ha una azione brucia grassi del tutto naturale.

È consigliabile assumerne una o due compresse dopo i pasti insieme a un bicchiere d’acqua in modo da cominciare a ottenere i primi risultati a livello di dimagrimento e perdita dei chili in eccesso.

Siccome si tratta di un integratore originale ed esclusivo, non si può comprare nei negozi fisici o siti di e-commerce. L’unico metodo per usufruire dei benefici è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo di richiesta e inviare l’ordine. Il prodotto è in vendita al costo di 59 € per una confezione invece di 99 con la spedizione gratuita. Ila pagamento si effettua con Paypal, carta di credito o alla consegna in contanti al corriere.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

I segreti di bellezza dell’attrice Salma Hayek

10 cose maleducate che fate senza saperlo e come rimediare

Leggi anche
  • dietaDieta di Platinette: come ha perso tanti chili in pochi mesi

    La dieta di Platinette è un regime alimentare grazie al quale ha ottenuto ottimi benefici e l’ha aiutata a perdere i molti chili in eccesso.

  • perdere pesoPerdere peso dopo Pasqua: consigli e rimedi

    Per perdere peso dopo Pasqua bisogna stare attenti all’alimentazione e consumare alimenti che siano sani e che aiutino a dimagrire.

  • dieta di aprileDieta di aprile: come prepararsi alla prova costume

    La dieta di aprile permette di arrivare in forma all’appuntamento con l’estate e la prova costume, così temuta.

  • dieta GalvestonDieta dopo Pasqua: come dimagrire dopo le feste

    La dieta dopo pasqua elimina i chili in eccesso in seguito alle abbuffate permettendo di tornare in forma.

Contents.media