Chi è Dan Brown: curiosità sull’autore de Il codice Da Vinci

Chi è Dan Brown: tutto sullo scrittore che ha venduto milioni di copie grazie alla saga del professor Langdon.

Tutti lo conoscono come scrittore di bestsellers ma non molti sanno che Dan Brown ha pubblicato anche quattro dischi ed ha un passato da cantautore.

Dan Brown

Lo scrittore Daniel Gerhard Brown nasce negli Stati Uniti d’America, per la precisione a Exeter, il 22 giugno 1964 da padre insegnante di matematica e madre musicista nel coro della chiesa.

Il padre spesso intratteneva i figli durante i loro compleanni e le festività organizzando delle cacce al tesoro matematiche. Questa cosa lo ha ispirato profondamente nei suoi libri. Si laurea nel 1986 e decide di trasferirsi a Hollywood con il sogno di sfondare nella musica, essendo abile nel comporre testi e suonare il pianoforte. Dan Brown ha pubblicato ben quattro dischi.

In seguito si è trasferito in Spagna per studiare storia dell’arte e qui si è appassionato anche all’arte e la scienza di Leonardo da Vinci.

Ritornato in patria per insegnare, si appassiona alla scrittura e si dedica pienamente a questa attività dal 1996.

Dan Brown libri

Nel 2003 Dan Brown ha pubblicato il bestseller Il Codice da Vinci che ha riscosso un grandissimo successo in tutto il mondo vendendo più di 80 milioni di copie. Il romanzo è incentrato sulle indagini del professor Robert Langdon, tra crittografia, misteri, massoneria e simboli che lo portano a smascherare antichi codici e delitti.

Al thriller dedicato a Langdon si aggiungono anche il romanzo Angeli e demoni e Inferno, quest’ultimo ispirato all’omonima cantica della Divina Commedia di Dante Alighieri. A proposito lo scrittore ha dichiarato:

L’inferno era già stato descritto precedentemente nella Bibbia e anche in alcune opere della mitologia classica. Dante Alighieri però fu quello che attraverso La Divina Commedia mi colpì in modo assolutamente vivido per la sua descrizione strutturata, codificata e terribile, che è quella che d’altro canto ci portiamo dentro noi oggi. Possiamo davvero dire che Dante fu l’inventore dell’inferno così come lo concepiamo noi. Mi ricordo molto bene la mia prima visita al battistero qui a Firenze; quando alzai la testa vidi quell’enorme mosaico con un demone a tre teste. Pensai che forse anche Dante stesso aveva avuto lo stesso tipo di sensazioni che stavo avendo anche io quando lo vide; probabilmente per la prima volta da bambino. Quindi io credo davvero che La Divina Commedia sia un po’ come la Gioconda. Sono quelle opere assolutamente immortali che trascendono il loro periodo e che permettono di capire quella che è l’idea permeante della cultura, e che ti fanno rimanere sempre a bocca aperta.

Da questi tre bestsellers mondiali sono stati tratti anche dei film di grande successo interpretati da Tom Hanks.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Meryl Streep: tutto sulla diva del cinema

Pressure cooker: recensione sulla migliore pentola a pressione elettrica

Leggi anche
  • -Chi è Barbascura X: vita e carriera del divulgatore scientifico

    Barbascura X è il più noto divulgatore scientifico del web: tutto su di lui.

  • Chi era Louisa May AlcottChi era Louisa May Alcott: vita dell’autrice di “Piccole donne”

    Storia della scrittrice statunitense Louisa May Alcott, autrice del romanzo di successo “Piccole donne”.

  • Chi era Edward BachChi era Edward Bach: storia del medico britannico

    Edward Bach e il percorso nella medicina e successivamente nell’omeopatia.

  • la persona peggiore del mondo tramaLa persona peggiore del mondo: trama e cast

    Tutto quello che sappiamo sulla trama, su cast e sulle tematiche affrontate da “La persona peggiore del mondo”, il film norvegese diretto da Joachim Trier.

Contents.media