Come vestirsi quando fa freddo? I consigli da seguire

Qualche utile consiglio per riuscire a vestirsi in modo adeguato nei mesi invernali, coprendosi dal freddo ma rimanendo sempre alla moda.

L’inverno è arrivato e le temperature si sono notevolmente abbassate. È il momento di scegliere il giusto abbinamento per essere alla moda e nello stesso tempo riuscire a contrastare il freddo. Ecco qualche consiglio utile.

Come vestirsi quando fa freddo?

Le temperature continuano a scendere, l’inverno è ormai arrivato ed è il momento di mettere le mani sul proprio guardaroba, scegliendo capi alla moda che possano aiutarci a contrastare il freddo.

Nelle altre stagioni è sempre più semplice riuscire a coniugare estetica e funzionalità degli outfit, mentre in inverno la difficoltà è più alta e si complica con il calare delle temperature. È il caso di sottolineare che è tornato di moda il buon vecchio metodo di “vestirsi a cipolla”, un metodo sempre molto amato soprattutto dalle mamme. Bisogna anche dire che oggi le regole del “look antigelo a strati” sono cambiate e si sono adeguate alle nuove mode.

Nessuna donna ambisce ad un look che la fa sembrare l’omino Michelin, per quanto vestirsi a strati sia spesso un’ottima soluzione. Ci vuole sempre il giusto compromesso, soprattutto per riuscire a sentirsi a proprio agio. Prima di tutto bisogna armarsi di pazienza, per scegliere e studiare alcuni piccoli stratagemmi che consentono di avere un look invernale pratico, utile ma anche alla moda.

Consigli utili per gli outfit invernali

Seguendo qualche consiglio e qualche stratagemma è possibile creare degli outfit utili e alla moda durante i mesi con il clima più rigido, mantenendo sempre il proprio stile.

L’arte di “vestire a cipolla” è sempre molto utile nei periodi di freddo, ma potrebbe portare a look un po’ goffi e poco pratici. Anche l’abbigliamento a strati ha le sue regole, come la regola del 4 (+1), secondo cui non bisognerebbe mai andare oltre i 4 capi indossati, con una piccola eccezione. Ogni donna decide quali vestiti indossare, ma è meglio evitare di superare questo numero di strati e di scegliere capi non troppo spessi, che rischierebbero di aggiungere centimetri non graditi alla propria silhouette. Solo due capi su quattro potranno avere un fit leggermente over o tessuti più grossi, m mentre il resto del look dovrà essere formato da pezzi slim e sottili. Il +1 riguarda un’eventuale maglia termica in caso di freddo estremo. Il capo che non può mancare per affrontare l’inverno è il dolcevita, un asso nella manica per rispettare la regola del 4 (+1). Un lupetto leggero è sempre una base perfetta per qualsiasi look, così come un dolcevita in cashmere, che sta sempre bene con tutto. Sicuramente un capo che non può mancare in un guardaroba invernale. Approvata l’idea di indossare il doppio maglione. L’ideale è mettere insieme una maglia slim, o un dolcevita, con un maglione più spesso. Il dolcevita è perfetto anche sotto a un cardigan. Le calze sono un elemento fondamentale, sia per proteggersi dal freddo, sia per completare il look. Via libera a collant sotto abiti e gonne e a morbidi calzini per un look di tutti i giorni, da abbinare con stile. L’eco pelliccia è un’altra soluzione ideale per mettere insieme stile e praticità. Morbide, calde, colorate e disponibili in molti modelli, sono uno stratagemma perfetto per affrontare l’inverno. D’inverno solitamente si scelgono tonalità basiche, ma è importante non dimenticare il colore neanche d’inverno. La maggior parte dei capi saranno sicuramente in tonalità scure o chiare a tinta unita, ma qualche tocco di colore sarà davvero importante per migliorare il look. È importante anche tenere conto della qualità dei tessuti. Bisogna sempre puntare sulla lana di buona qualità, su cashmere e mohair. Una maglia in filato sintetico non scalda abbastanza e si rovina spesso al primo lavaggio.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Francesca Ferragni ha scelto l'abito da sposaFrancesca Ferragni ha scelto l’abito da sposa

    Le nozze si avvicinano. Francesca Ferragni ha scelto l’abito da sposa

  • Palco teatroFestival di Sanremo, come ci si veste? Il dress code

    Il Festival di Sanremo è l’evento musicale più atteso dell’anno. Un palco che richiede eleganza e un teatro che da 73 anni accoglie moda e outfit da sogno

  • Nicola Peltz BeckhamGCDS sceglie Nicola Peltz Beckham come testimonial

    Come testimonial, il noto brand di lusso GCDS ha scelto Nicola Peltz Beckham, moglie di Brooklyn, figlio di Victoria e David Beckham.

  • SanremoGli outfit più iconici del Festival di Sanremo dal 1951 ad oggi

    Nel corso degli anni il Festival di Sanremo ha incantato gli spettatori, non solo per la musica meravigliosa, ma anche per i look sfoggiati sul palco.

Contentsads.com