Come superare il senso di colpa per un tradimento

In ogni coppia può capitare che uno dei due partner abbia un momento di cedimento e debolezza, e che tradisca l’altro. Un tradimento ferisce profondamente chi ne è vittima, ma può succedere anche che tormenti ferocemente anche chi lo ha messo in atto.

Per superare i sensi di colpa che possono nascere in chi ha tradito il proprio compagno, o la propria compagna, l’unico modo risiede nel confessare all’altro l’accaduto.

Questo di certo comporta un grande coraggio, ma è anche la via più veloce per comprendere perchè lo si è fatto.

Può trattarsi di uno sbandamento momentaneo, o di una crisi più profonda. Spesso le colpe non stanno solo da una parte, e solo parlandone si può capire cosa c’è davvero dietro, e superare l’accaduto.

Nascondere il fatto servirebbe solo a far crescere sempre più i sensi di colpa, e a distruggere irrimediabilmente il rapporto, che invece potrebbe essere recuperato percorrendo la via della sincerità.

Scritto da Cristina Marziali
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come capire se piaci a lui: quali sono i segnali

Ti sei innamorata di un altro: come dirlo?

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.