Come prevenire la pelle secca d’estate: consigli e suggerimenti

Le persone che soffrono di pelle secca devono cercare di prevenire il problema usando detergente, creme e seguendo piccoli consigli.

Le persone che soffrono di pelle secca devono cercare di prevenire il problema usando detergente, creme e seguendo piccoli consigli. La pelle secca può portare grandi fastidi e disagi, per questo è importante intervenire.

Pelle secca: cosa può provocarla?

Chi soffre di pelle secca spesso si sente a disagio, perché la pelle tende a squamarsi e risultare rugosa, poco piacevole dal punto di vista estetico.

Inoltre, può causare prurito, fastidio e in alcuni casi anche dolore. A volte si vanno a creare vere e proprie ferite, che possono anche sanguinare. Per questo è importante prevenire questo disturbo. Ma cosa provoca la pelle secca? Per una prevenzione più efficace è sicuramente importante capire le cause del disturbo. La pelle secca può comparire per i seguenti motivi

  • Cambiamenti repentini di temperature o temperature troppo alte o troppo basse;
  • Esposizione ai raggi del sole;
  • Uso di saponi o prodotti aggressivi;
  • Lavaggi frequenti e con acqua a temperature elevate;
  • Contatto con allergeni o agenti inquinanti;
  • Stress;
  • Consumo eccessivo di alcol e cibi troppo speziati;
  • Disidratazione;
  • Mancanza di sostanze nutrienti, come le vitamine. 

Alcune persone, inoltre, sono predisposte geneticamente a questo problema.

Anche alcuni farmaci e terapie possono portare secchezza della pelle. Lo scorrere del tempo, inoltre, può peggiorare il problema.

Pelle secca: come prevenire il disturbo

È molto importante scegliere un detergente viso per pelle secca, con una formulazione pensata per pulire la pelle, con grande delicatezza. Questi prodotti non hanno formulazioni aggressive che possono danneggiare la barriera protettiva, ma contribuiscono a mantenere la barriera in perfetta salute, con ingredienti idratanti per favorire la corretta idratazione e contrastare la secchezza.

Quando è il momento di detergere la pelle bisogna evitare di usare acqua a temperature troppo elevate. La pelle deve essere asciugata tamponando con un asciugamano pulito, senza sfregarla. Sono disponibili anche tonici da applicare sulla pelle senza risciacquo. Per quanto riguarda la pelle del corpo bisogna pensare sempre alla detersione. Il detergente deve essere molto delicato, in modo da non intaccare i lipidi presenti sulla superficie della pelle e deve essere in possesso di elementi idratanti. Per prevenire la pelle secca delle gambe si può aggiungere nella vasca da bagno qualche goccia di olio naturale, come quello di mandorle o di argan, ma anche olio extravergine di oliva. Se non avete la vasca potete semplicemente massaggiare la pelle con questi oli prima della detersione. Gli oli sono di grande aiuto anche dopo il bagno o la doccia, come prevenzione per il prurito della pelle. 

Prodotti per prevenire e curare la pelle secca 

In commercio sono disponibili tantissime creme, tutte che promettono grandi risultati. È importante affidarsi solo a marche conosciute e creme testate dermatologicamente, con formulazioni pensate per la pelle secca, sensibile e a tendenza atopica. È possibile anche usare prodotti naturali, come burri naturali, come quello di karité, oppure oli naturali. Devono essere usati in piccole quantità per evitare che ungano troppo. Alcuni ingredienti importanti per la pelle secca sono l’avocato e l’aloe vera, che idratano e nutrano la pelle in profondità. Per prevenire la pelle secca bisogna usare anche prodotti come le maschere per il viso, da scegliere con accuratezza. Devono essere formulate appositamente per la pelle secca, con un potere idratante che rende la pelle morbida, setola e protetta. Utili anche le maschere fai da te, con aloe vera, avocado, miele e altri elementi naturali. Lo scrub corpo fai da te per la pelle secca può essere realizzato aggiungendo alla crema un po’ di zucchero di canna. Deve essere usato solo una volta a settimana. 

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Body Shape a ClessidraBody Shape a Clessidra: come riconoscerla e caratteristiche

    Oggi scopriamo insieme le caratteristiche del body shape a clessidra e il giusto modo per valorizzarlo.

  • Beauty caseBeauty per vacanza: come prepararlo in maniera efficace

    Se state preparando la valigia ma non sapete bene cosa mettere nel vostro beauty, allora avete sicuramente bisogno di qualche consiglio utile.

  • Pietra DepilatoriaPietra depilatoria: cos’è e come utilizzarla

    Ultimamente si parla sempre più spesso della pietra depilatoria, anche sui social network. Sicuramente d’estate potrebbe essere utile.

  • Body Shape a MelaBody Shape a mela o a triangolo inverso: come riconoscerla

    Il Body Shape a mela, o triangolo inverso, ha delle caratteristiche particolari ed è una forma di fisico molto diffusa.

Contents.media