Serena Bortone: chi è, compagno, figli, laurea, malattia

Conosciamo meglio la giornalista e conduttrice Serena Bortone.

Serena Bortone è un nome molto noto al pubblico dell’emittente nazionale, essendo volto di diversi programmi di approfondimento targati Rai.

Serena Bortone: carriera e biografia

La conduttrice e giornalista è nata l’8 settembre 1970 a Roma, sotto il segno della Vergine.

Fin da piccola è appassionata di parole. Appena uscita dalla scuola inizia a lavorare nella redazione del programma di Mino Damato Alla ricerca dell’anno (1989), muovendo i suoi primi passi nel settore. Subito dopo diventa lavora a programmi come Avanzi, Ultimo minuto e Mi manda lubrano (1994) che l’anno seguente cambia nome nel più noto Mi manda Rai Tre (di cui torna a essere autrice anche in seguito). Serena Bortone ne diventa inviata nel 1996.

Possiamo dire che però la sua vera e propria carriera giornalistica si avvia nel 1998, quando diventa inviata per Telecamere. Nel 2006 ne diventa anche la conduttrice.

Nel 2010 lancia, in qualità di autrice e inviata, il programma Agorà, seguendo eventi importanti come le elezioni in Francia e negli Stati Uniti. La giornalista sarà anche conduttrice di Agorà dal 2917 al 2020. La sua mentalità creativa e carica di energia la porta a ideare anche il programma Tutti salvi per amore.

Sempre nel 2020 debutta su Rai Uno con lo show Oggi è un altro giorno (di cui è anche autrice). Parliamo quindi di una figura di grande successo, grande professionalità e intraprendenza.

Serena Bortone: vita privata, malattia, marito, figli, Instagram

Serena Bortone è sempre stata piuttosto riservata per ciò che riguarda la sua vita privata. Non ama parlare delle sue relazioni e sappiamo che non è sposata e non ha figli. Ma, nonostante l’amore per la privacy, la giornalista ha detto espressamente di essere felice di non essere mai convolta a nozze e che l’idea di un unico rapporto per tutta la vita la soffoca e non fa per lei. In merito al suo stato sentimentale attuale non si sa nulla di certo, quindi.

Recentemente, invece, Serena Bortone ha condiviso un importante dettaglio personale con il suo pubblico: vista sul piccolo schermo col braccio fasciato, ha voluto tranquillizzare tutti circa il suo stato di salute. “Mi sono operata perché avevo la malattia di De Quervain”, ha infatti detto.

La malattia di De Quervain è un’infiammazione dei tendini alla base del pollice, causando un intenso dolore al polso e al pollice. Si può trattare con tutore, riposo e farmaci ma anche chirurgicamente come nel casto della giornalista per stadi più gravi. La ripresa però dura circa un mese, quindi non si tratta di nulla di irreparabile e presto rivedremo Serena Bortone tutta intera!

La giornalista è presente con un profilo personale su Instagram ed è seguita da ben 80.700 followers, con i quali condivide soprattutto notizie sulla sua carriera, ma anche piccoli momenti di vita quotidiana. Nel trafiletto della biografia di Instagram ha riassunto la sua identità mettendo subito in chiaro i suoi interessi e la sua morale scrivendo così: “Faccio televisione e tante altre cose. Onnivora. Mozart, Wilder, Tolstoj, Freud, Saramago. Austen, Parker, De Beauvoir, Kristof. Femminista”.

Scritto da Francesca Aliperta
Categorie Vip
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contentsads.com