Carlos Corona ha gravi problemi di salute: sfogo della Moric

Carlos Corona ha gravi problemi di salute: lo rivela in una toccante intervista Nina Moric, che per la prima volta parla di suo figlio.

Carlos Corona è malato: Nina Moric si rivela per la prima volta come madre. Dopo il moltissimi interventi sul web, con i quali la modella croata ha reso note le sue simpatie politiche per un movimento politico di estrema destra, è giunto il tempo delle confidenze sulla sua vita privata.

La tormentata relazione con Fabrizio Corona, ha lasciato molti strascichi nella vita di Nina, ma il più importante è il figlio avuto dalla coppia. Carlos Corona attualmente non può vedere sua madre per più di una volta alla settimana.

Nina Moric parla di suo figlio

In una lunga intervista rilasciata all’Huffington Post per la prima volta Nina Moric ha aperto un capitolo della sua vita che raramente ha condiviso con i media.

Advertisements

Carlos Maria Corona ha attualmente 15 anni e vive con la nonna paterna.

Questo stato di cose va avanti dal 2015. Nell’Aprile di quell’anno Fabrizio Corona scontava già la pena , ma gli fu permesso di uscire al fine di presenziare in tribunale per l’udienza con cui il giudice avrebbe deciso dell’affidamento di suo figlio Carlos.

Poche settimane prima si era verificato un episodio piuttosto grave: Nina Moric e sua madre settantenne avevano avuto una lite che era degenerato in un episodio di violenza domestica di cui inizialmente la Moric si era accusata.

Nella prima versione data alle forze dell’ordine, la modella aveva affermato di aver picchiato sua madre, mentre in seguito avrebbe negato ogni cosa. Nella seconda versione era stata la madre, ormai non più capace di intendere e di volere, ad aver aggredito Nina senza motivo.

In seguito a quell’episodio le forze dell’ordine avevano stabilito che Carlos non poteva più vivere con sua madre a causa di un ambiente familiare poco sano.

Con l’udienza a cui aveva presenziato anche Fabrizio Corona, Carlos Maria veniva affidato alla nonna materna.

Carlos Corona

Carlos Corona: problemi di salute

Da quell’ormai lontano 2015, Nina non vede suo figlio che una volta a settimana, come capita a tutti quei genitori che non sono affidatari dei figli.

Nel suo sfogo sulle pagine dell’Huffington Post Nina Moric ha incolpato la suocera. La madre di Fabrizio Corona sfrutterebbe i propri contatti – e i contatti del suo defunto marito – per mantenere la custodia di Carlos. La nonna del ragazzo cercherebbe, sempre secondo la versione di Nina, di porre rimedio al disastro che avrebbe combinato nel crescere Fabrizio Corona. Carlos sarebbe quindi una seconda possibilità per Gabriella Corona, che starebbe crescendolo più come un figlio che come un nipote.

Quello che non era trapelato fino a questo momento è che Carlos Maria Corona ha gravi problemi di salute. Nina Moric non si è sbilanciata e non ha descritto nei dettagli di quale malattia si tratti.

Nina Moric e Casa Pound

In passato Nina Moric non ha mai fatto mistero del fatto di sostenere il movimento di estrema destra Casa Pound. Quali fossero i motivi della vicinanza al gruppo neofascista però non era mai stato chiaro. Nel parlare del difficile rapporto con suo figlio Carlos però, Nina Moric pronuncia una frase illuminante: “E’ proprio contro le istituzioni e la burocrazia che mi hanno tolto mio figlio che io voglio combattere.” Evidentemente Nina ritiene che Casa Pound sia l’unico movimento politico italiano ad assicurare questi diritti.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Contapassi: come fare 7 esercizi in 7 minuti

Sabrina Ghio rivela: ‘Ero consapevole del no di Nicolò’

Leggi anche
  • pubblicità assorbenti nuvenia sangueLa pubblicità di assorbenti Nuvenia mostra il sangue mestruale: è polemica

    Nuvenia rompe il web con il suo nuovo spot con assorbenti sporchi di sangue. Il lavoro dell’azienda e del social media manager sta creando una nuova normalità, oltre i tabù.

  • cosa succede nella mente delle vittime di violenzaCosa succede alla mente di una vittima di violenza

    Per dare valore alle emozioni provate da una vittima di violenza è necessario riconoscere l’impatto mentale sulla mente della persona, che si trova sopraffatta.

  • giornata contro la violenza sulle donne perché è il 25 novembreGiornata contro la violenza sulle donne: ecco perché è il 25 novembre

    IL 25 novembre si celebra la giornata contro la violenza sulle donne: ecco la storia e l’origine.

  • 
    Loading...
  • differenza tra molestia e violenza sessualeDifferenza tra molestia e violenza sessuale: conoscere per difendersi

    Le molestie o violenze sessuali creano un carico emotivo difficile nella vittima che spesso non sa come uscire dalla situazione. Alcuni spunti su come agisce la legge.

Contents.media