Cappotti da donna: i modelli per l’autunno-inverno

Sono diversi i modelli e le tendenze di cappotti da donna da indossare in autunno e inverno: dal modello a clessidra ai colori come il blu o il verde.

Il tempo delle maniche corte è finito. Per proteggersi dal freddo e dalle temperature del periodo autunnale, è bene prepararsi indossando capi che siano protettivi. Per questo, i cappotti da donna sono il capo ideale da scegliere tra le tante tendenze del periodo autunnale e invernale.

Vediamo i modelli in voga.

Cappotti da donna

Man mano che le temperature si abbassano e ci si avvia verso il freddo, giunge il momento di dare una svolta al proprio armadio. Tra i capi adatti quando sopraggiungono le temperature invernali, i cappotti da donna sono l’ideale per ripararsi e proteggersi perché danno calore. Inoltre, si distinguono per essere un capo molto elegante e versatile.

Avvolgersi in un cappotto nelle giornate autunnali o invernali è la cosa migliore sia mentre si va al lavoro, ma anche per andare a fare shopping oppure sorseggiare una bevanda calda in una caffetteria insieme agli amici.

Scegliere il cappotto giusto per la stagione fredda è la prima cosa a cui pensare man mano che le temperature scendono.

Al contrario di quanto si possa pensare, i cappotti da donna non sono soltanto capi da indossare in inverno, ma sono indicati anche per altri periodi dell’anno quali l’autunno, ma si trovano anche modelli che si adattano al periodo primaverile. Un capo che è indicato per l’autunno, ma anche per gli inverni più miti.

Per le serate autunnali si può optare per un caban, un cappotto un po’ più lungo rispetto al solito con cintura in grado di proteggere dal freddo. Inoltre, è considerato un capo chiave del guardaroba da indossare per i mesi più freddi dell’anno e perfetto per ogni occasione o momento sia della giornata che della sera.

Cappotti da donna: tendenze

Per l’autunno inverno, le tendenze propongono i cappotti da donna in vari modelli in modo da andare incontro alle esigenze di ognuna. Il camel coat, ovvero il cappotto nel color cammello è un modello classico e declinato in tantissimi modi. Si possono trovare sia lunghi che corti da indossare con jeans o gonne.

Il cappotto nero è un altro evergreen perfetto per questo periodo dell’anno, oltre a essere super versatile da indossare. Si trovano anche modelli di colore bianco che sono perfetti per l’inverno, magari nelle giornate di neve e danno una svolta al look in pochissime mosse. Per l’autunno inverno sono diverse le nuance di cappotti da donna con cui giocare e creare il proprio outfit.

Si va da colori più accesi e vistosi come il glicine oppure il blu acceso proposto dal marchio di Zara insieme ad altre tonalità come il rosa pastello e il verde brillante impreziosito e arricchito da bottoni dorati molto preziosi. Dai trend dell’autunno inverno, emergono modelli molto ampi e over, che avvolgono tutto il corpo dando calore.

Il cappotto a clessidra è un must di questo periodo: un modello che cade dritto e che mette in risalto i fianchi e le spalle. Louis Vuitton e Stella McCartney propongono tipologie di cappotti da donna in stile oversize con cui si possono giocare colori e stratificazioni varie. Ci sono anche cappotti lunghi fino ai piedi dallo stile minimal da abbinare a gonne della stessa lunghezza.

Cappotti da donna Amazon

Un capo disponibile a buoni prezzi e promozioni su Amazon. Cliccando la foto si visualizzano tutte le altre offerte e prodotti. La classifica qui sotto stila i tre cappotti da donna che sono tra i più apprezzati e amati dalle consumatrice con diverse caratteristiche e dettagli di ogni capo.

Di seguito una breve classifica dei migliori cappotti da donna su amazon del momento

1)Wantdo cappotto autunnale doppiopetto

Un cappotto doppiopetto foderato in poliestere e antivento. Traspirante grazie al tessuto esterno in poliestere. Progettato per tenere asciutto anche in caso di piogge intense. Un modello con cintura e polsini regolabili completo di due tasche per riporre gli oggetti. Risalta il corpo. Disponibile nei colori nero, cachi, blu scuro e rosso.

2)Baixiaochi cappotto da donna

Un modello che si adatta sia per l’autunno, ma anche il periodo primaverile. In fibra di poliestere, quindi molto leggero, ma anche comodo e traspirante. Si può indossare anche con mezze maniche. Adatto per varie occasioni: lavoro, ufficio, ma anche scuola, ecc. Si trova nei colori cachi, nero e rosso vino.

3)Cappotti di lana autunnali e invernali

Un modello molto alla moda in poliestere e acetato che tiene caldo, comodo ed elegante. Una giacca molto casual indicata per viaggi, lavoro e tempo libero. Molto chic ed elegante, si abbina a camicie, jeans, scarpe da ginnastica, ma anche stivali. Si può scegliere tra il senape e il nero.

Con i cappotti da donna si possono abbinare anche i migliori modelli di stivali autunnali per un look perfetto.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati nell’articolo, Donnemagazine.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Scritto da Simona Bernini
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Giulia Piscina
27/10/2022 16:23

Gentilissime, Felice di vedere il mio volto sul magazine!
Sarebbe carina una citazione. 🙂
Su instagram sono Giulia Piscina, giulipool
Il cappotto è del brand Rinascimento.
Grazie!

Articoli correlati
Leggi anche
  • Viva MagentaViva magenta è il colore Pantone 2023: come abbinarlo

    Viva Magenta è il nuovo colore Pantone 2023. Un colore molto potente e orientato al futuro.

  • Miley CyrusMiley Cyrus: l’outfit più semplice diventa rock con gli accessori

    Miley Cyrus, classe 1992, è la regina assoluta della trasgressione. Icona fashion oltre che musicale, la cantante sfoggia accessori bold ed extra rock

  • Moda anni '60 tendenzeCome rendere contemporaneo un outfit anni ’60

    La moda è un cerchio di ispirazioni, di epoche e di stili che vanno e che vengono: la moda anni ’60 è tendenza fashion contemporanea

  • Alessandro Michele GucciAlessandro Michele lascia Gucci: gli abiti più iconici della sua era

    Un’era si è conclusa: Alessandro Michele lascia definitivamente Gucci dopo anni di successi e rivoluzioni e sono diversi gli abiti divenuti iconici

Contentsads.com