Cappelli invernali: le tendenze per la stagione

Dal classico beanie sino al pon pon in cashmere o lana, sono diversi i modelli di cappelli invernali da indossare in questa stagione.

Con l’inverno giunto e le temperature che si stanno pian piano abbassando, è necessario coprirsi e proteggersi onde evitare di influenzarsi. Per proteggersi nel modo migliore, i cappelli invernali da donna sono un accessorio non solo alla moda, ma anche pratico e funzionale da scegliere tra vari modelli. 

Cappelli invernali

Un accessorio alla moda, utile in questo periodo dell’anno, per proteggersi dalle basse temperature e dal freddo. I cappelli invernali non sono solo oggetti alla moda, ma anche pratici da ndossare in abbinamento al proprio look per essere al top in ogni circostanza e occasione. Sono una soluzione ottimale per proteggersi dal vento e gelo senza rinunciare allo stile.

Per la stagione invernale, è meglio optare per dei cappelli che siano realizzati in tessuti e materiali come il pile o lana proprio per proteggersi dalle alte temperature. Molto importante poi sceglierlo della misura giusta, quindi a seconda del proprio viso in modo da poterlo adattare. Sono da evitare i modelli troppo scomodi o poco fashion.

Non sono neanche consigliati i modelli eccessivamente larghi dal momento che coprono il viso e neanche quelli piccoli vanno bene dal momento che si appoggiano soltanto alla sommità del capo senza fornire la giusta protezione di cui si ha maggiormente bisogno. Valutare la misura, la circonferenza della propria testa è l’ideale per scegliere il cappello adatto.

I cappelli invernali sono un vezzo a cui nessuna donna sa rinunciare anche perché permette di arricchire il proprio look e outfit. Al momento della scelta di quale cappello ordinare o indossare, è bene pensare ad alcuni parametri come il proprio stile e gusto personale, ma anche la forma del viso. Per un viso tondo i cappelli che allungano il volto sono i migliori.

Cappelli invernali: tendenze

 Per quanto riguarda le tendenze di stagione, sono diversi i modelli di cappelli invernali da indossare. Si va da quelli classici con pon pon passando per i berretti in lana adatti da indossare sulla neve o in altre occasioni, in montagna, per esempio. Il must have della stagione, come mostrano anche le celebrities, sono sicuramente i mupped hat.

Un modello degli anni Novanta che si ripresenta per la stagione invernale con tante versioni e colori, come ha mostrato anche l’influencer Chiara Ferragni, la prima a indossarlo. Si tratta del classico cappellino da pescatore che si indossa in estate, ma che per la stagione invernale è presentato in color panna e realizzato in un morbido monton.

Oltre alla Ferragni, sono tantissime anche gli altri personaggi dello spettacolo a indossarlo, come Megan Fox e Rihanna scelto in vari colori, come il viola o anche il bianco da abbinare a vari look e outfit quale la pelliccia sintetica. Si punta a copricapi molto morbidi e delicati, sicuramente caldi e dalle sfumature delicate come il caramello, ma anche tinte scure quali il nero.

Le tendenze propongono anche cappelli a cuffia oppure con pon pon in pelliccia sintetica oppure in cashmere a costine, come il modello presentato da Valentino Garavani che si distingue per una tipologia molto raffinata e chic. In cashmere per le giornate più fredde, in pelle o simil pelle sono solo alcuni dei cappelli invernali da indossare in questo periodo.

Cappelli invernali Amazon

Un accessorio disponibile e ordinabile sul noto e-commerce di Amazon con offerte e sconti da non perdere. Cliccando sulla foto si trovano le varie immagini del prodotto. La classifica qui sotto presenta i tre migliori modelli di cappelli invernali da donna scelti tra i più apprezzati e desiderati dalle consumatrici con una descrizione di ogni articolo.

1)Redess cappello invernale da donna

Un classico berretto con pon pon molto caldo e alla moda. Un modello foderato in pile a doppio strato che tiene caldo. Si caratterizza per un design unico con perline per uno stile inconfondibile. Un berretto antivento molto morbido che si adatta a qualsiasi look e occasione. Disponibile in tanti colori: nero, bianco, arancione, blu, ecc.

2)Vecry donna berretti

Un berretto in lana elasticizzato in tinta unita da scegliere tra colori come il bianco, il cachi, rosso, crema, ecc. In lana confortevole ed elastico che non irrita la pelle. Un classico berretto francese con design classico in tesa molto elegante e con fiocco sulla destra.

3)Queen Helena cappello pon pon

Un classico zuccotto molto semplice, comodo e con pon pon disponibile nei colori come nero, arancio, bianco, crema, giallo, rosa, ecc. Un modello comodo, caldo, avvolgente, elastico. Assolutamente consigliato dalle consumatrici.

Insieme ai cappelli invernali, anche le migliori giacche da indossare durante la stagione. 

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati nell’articolo, Donnemagazine.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Chiara FerragniLa tuta Calzedonia di Chiara Ferragni: modello, prezzo e come abbinarla

    Chiara Ferragni è sempre al top quando si parla di moda. L’influencer ha indossato una tuta nera aderentissima di Calzedonia.

  • Primavera estate 2023: quali colori andranno di moda?Primavera estate 2023: quali colori andranno di moda?

    I colori della moda primavera estate 2023

  • Caterina Amalia D'OlandaCaterina Amalia d’Olanda: l’outfit romantico in giallo

    Caterina Amalia d’Olanda torna a far parlare di sé per un meraviglioso outfit sfoggiato durante la visita nelle isole dei Caraibi Olandesi.

  • ModaTendenze moda primavera estate 2023: un anno nostalgico

    Scopriamo insieme le tendenze moda per la primavera e l’estate del 2023. Sarà un anno nostalgico, con tanti ritorni.

Contentsads.com