Beyoncé aggredita durante un party in onore di Jay Z

Beyoncé aggredita da una delle moltissime invitate celebri al party in onore di suo marito Jay - Z. Sul web parte la caccia alle streghe.

Beyoncé aggredita a morsi: sembra il titolo di un giornale scandalistico di infima categoria, invece a quanto pare è esattamente quello che è successo durante un lussuoso party che la famosissima star aveva organizzato per festeggiare suo marito, l’altrettanto famoso Jay – Z.

L’assalitrice sarebbe un’invitata, ma il mistero intorno alla sua identità è ancora molto fitto, dal momento che Beyoncé ha deciso di non sporgere denuncia, e aveva i suoi buoni motivi.

Beyoncé aggredita a morsi

Nei piani della bella Beyoncé e del suo famosissimo marito, l’ultima festa data in onore di quest’ultimo avrebbe dovuto essere un momento di felicità, serenità e autocelebrazione. Le cose non sono andate esattamente così.

Nel nugolo di invitati famosi e famosissimi che erano intervenuti all’evento, c’è stato infatti qualcuno che ha decisamente superato i limiti. A raccontare quello che è accaduto durante la festa è stata l’attrice Tiffany Haddish, invitata e incredula testimone di quello che è successo davanti i suoi occhi.

La Haddish ha evitato accuratamente di fare nomi e fornire indizi in merito all’identità della donna che ha aggredito Beyoncé, dal momento che la stessa cantante ha dimostrato di non voler dare alcuna pubblicità alla cosa.

L’attrice ha però raccontato che la donna in questione non aveva dato alcun segno di aggressività prima del momento in cui le cose sono precipitate. Al contrario, era di ottimo umore e stava gironzolando con troppa insistenza intorno al festeggiato. Beyoncé, che aveva notato il fatto che la donna stava flirtando insistentemente con Jay – Z, è intervenuta per arginare il comportamento della sua ospite ma, a quel punto, è avvenuto l’impensabile.

La donna si è rabbiosamente scagliata contro Beyoncé e l’ha aggredita prendendole la faccia a morsi. Naturalmente gli altri invitati sono tempestivamente intervenuti a separare le due e Beyoncé si è allontanata assieme a suo marito per essere medicata.

Beyoncé aggredita

Nessuna denuncia

Quando la notizia è trapelata tutti si aspettavano dei provvedimenti legali da parte di Beyoncé e Jay – Z contro la loro ospite, cosa che però non è avvenuta.

Secondo la Haddish il motivo sarebbe che la ragazza che ha aggredito la cantante era sotto l’effetto di alcol e droga e che quindi le sue reazioni erano completamente fuori controllo.

A voler ben guardare però, l’apparente gentilezza di Beyoncé nei confronti della donna potrebbe essere semplicemente finalizzata a evitare uno scandalo. Dall’affermare che un’ospite di Beyoncé e Jay – Z fosse sotto l’effetto di stupefacenti a far circolare la notizia che il party fosse in realtà un droga party ci vorrebbe veramente pochissimo e la stampa scandalistica non aspetterebbe altro.

La reazione del web

Se Beyoncé ha i suo motivi per sperare che tutto si metta a tacere il prima possibile, i suoi fan non la pensano affatto in questo modo. Sono già cominciate le indagini sul web per individuare la colpevole dell’aggressione e la faccenda sta assumendo toni talmente violenti che alcune star presenti alla festa hanno dovuto utilizzare i propri canali social ufficiali per chiarire di essere completamente estranee ai fatti.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Scandalo Royal family, Meghan incinta prima delle nozze?

Isola, Filippo Nardi rivela perchè Bianca non ha perso peso

Leggi anche
  • kasia lenhardt morta indagato boatengKasia Lenhardt trovata morta in casa: indagato Boateng per violenza

    Jerome Boateng è indagato per violenza fisica sull’ex fidanzata e modella Kasia Lenhardt, trovata morta suicida lo scorso 9 febbraio.

  • francia assorbenti gratisFrancia, assorbenti gratis da settembre per tutte le studentesse

    Con l’avvio del nuovo anno scolastico, migliaia di studentesse francesi troveranno assorbenti gratis nelle università e residenze studentesche.

  • donne dirigenti nel mondoDonne dirigenti nel mondo: nel 2021 in aumento ma non in Italia

    I risultati emersi dalla ricerca “Women in business 2021” parlano chiaro: le donne dirigenti sono in aumento ma rimangono ancora troppo poche.

  • Eldina Jaganjac chi èChi è Eldina Jaganjac, la ragazza che ha sfidato i canoni di bellezza

    La trentunenne danese Eldina Jaganjac dal marzo 2020 ha smesso di depilarsi e invita tutte le donne a liberarsi dalle costrizioni sociali.

Contents.media