Anna Rossomando: biografia e carriera della politica

Anna Rossomando, classe 1963, è nata a Torino dove attualmente vive. Politica, parlamentare e vicepresidente del Senato della Repubblica, è da anni del PD.

Parlamentare per il Partito Democratico dal 2008 e vicepresidente del Senato della Repubblica dal 28 marzo 2018, Anna Rossomando è una politica italiana, candidata alle elezioni politiche anticipate del 25 settembre 2022 come capolista nel collegio plurinominale Piemonte 01.

Che cosa sappiamo di lei, della sua vita e della sua carriera politica? Andiamo a scoprirlo insieme. 

Anna Rossomando: biografia e carriera della politica

Anna Rossomando è nata a Torino il 30 giugno 1963 sotto il segno del Cancro e attualmente ha 59 anni

Quando ha solamente 14 anni, è il 1977, Anna Rossomando decide di iscriversi alla Federazione Giovanile Comunista Italiana, ossia l’organizzazione giovanile del Partito Comunista Italiano. 

Nel 1989 si laurea alla Facoltà di Giurisprudenza presso l’universsità degli Studi di Torino e comincerà a esercitare la professione di avvocata penalista; attualmente è titolare di uno studio legale con sede sempre nella sua città natale. 

Dopo avere aderito alla nascita del Partito Democratico della Sinistra (preceduta dallo scioglimento del PCI), Anna Rossomando confluisce nel 1998 alla svolta di Massimo D’Alema ai Democratici di Sinistra, azione che ha portato a unificare il PDS con altre forze della sinistra italiana. 

Viene eletta per la prima volta consigliera comunale a Torino con il Partito Democratico della Sinistra nel 1997, in occasione delle elezioni amministrative.

Sarà poi eletta nuovamente nel 2001, anno in cui all’amministrazione presiedeva Valentino Castellani prima e Sergio Chiamparino dopo. 

In Piemonte, la sua regione, Anna Rossomando è stata la responsabile per i temi della legalità, della sicurezza e delle istituzioni. Con la nascita, nel 2007, del Partito Democratico decide di aderirvi e diventa, nel giro di poco, vice-segretaria regionale del partito in Piemonte.

Dopo una serie di nomine e di cariche sempre interne al Partito Democratico (ricordiamo l’anno 2008, quando viene eletta per la prima volta deputata), Anna Rossomando diventa anche membro della decima Commissione Industria, Commercio e Turismo, della Giunta per le Elezioni e le Immunità Parlamentare e del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa.

Significativa la data del 28 marzo 2018, quando Rossamando viene eletta vice presidente del Senato della Repubblica con ben 64 voti

In tempi più recenti, parliamo del marzo 2021, Anna Rossomando è nominata nella segreteria nazionale del Partito Democratico da parte di Enrico Letta (neo-segretario del PD), che la incarica della responsabilità Giustizia e Diritti del Partito. 

Infine, alle elezioni politiche previste per il 25 settembre 2022 Rossomando è candidata al Senato come capolista nel collegio plurinominale Piemonte 01.

Vita privata di Anna Rossomando

In realtà sulla vita privata di Anna Rossomando non si sa molto, se non effettivamente nulla. È una persona molto riservata e difficilmente parla della sua vita personale; quando è ospite di programmi televisivi si attiene alla politica e a quella che è la sua professione, senza lasciare trapelare informazioni più private. 

È però attiva sui social: ha infatti una pagina Facebook e anche un account Instagram, che conta 140 follower e in cui, sostanzialmente, pubblica contenuti solo ed esclusivamente politici. Su Facebook, invece, risulta più attiva e condivide molti più contenuti, facendo anche una solida campagna elettorale in vista delle prossime elezioni del 25 settembre 2022.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • sarah felberbaum film piu famosiSarah Felberbaum: i film più famosi dell’attrice di origini britanniche

    Sarah Felberbaum è un’attrice italiana molto famosa. Ha preso parte a numerosi film, soprattutto commedie. Quali sono quelle più famose?

  • Regina Elisabetta IIRegina Elisabetta II: a chi andranno in eredità i gioielli?

    Appassionata di gioielli, la Regina Elisabetta lascia in eredità la sua collezione personale: sarà Re Carlo III a decidere a chi spetteranno.

  • samuel antinelli chi e ballerino amici 22Samuel Antinelli: chi è il ballerino che farà parte della classe Amici 22

    Samuel Antinelli è l’allievo candidato per il banco di danza di Amici 22. Cosa sappiamo su di lui?

  • Regina Elisabetta IICon quali gioielli sarà sepolta la Regina Elisabetta II?

    Amante dei gioielli, la Regina Elisabetta II sarà sepolta in totale semplicità: un paio di orecchini di perle e il suo amato anello nuziale d’oro.

Contents.media