Amy Winehouse ricoverata un’altra volta: non c’è scampo…

Amy Winehouse è ancora nei guai. Continuiamo a ribadirlo, ma non possiamo fare altro: un talento gettato via, inghiottito da qualcosa più grande di lei. Oddio, vedendo il tipetto è anche possibile che si sarebbe conciata così anche senza diventare una star, ma l'ipotesi del tunnel alla Britney Spears regge.

Eccome.

Amy Winehouse è stata ricoverata domenica scorsa in ospedale. La sua portavoce ha detto: "Il problema è stato causato dalla cattiva reazione ad alcuni farmaci che le erano stati prescritti per il suo programma di disintossicazione". Bah, sarà. In realtà qualcuno ha spifferato che la cantante si è sentita male dopo l'ennesimo litigio al telefono con il maritino Blake Fielder Civil.

Blake, lo ricordiamo, è stato in carcere non poco tempo. E' uscito e ora ha riniziato a frequentare Amy, che ha chiesto il divorzio.

Lui però non vuole accettare, si dice ancora innamorato. 

E così ancora una volta ci ritroviamo a parlare delle peripezie di Amy Winehouse, quando invece vorremmo ricordarla solo così.

Anzi no, ci siamo sbagliati, su Youtube è difficile trovare un video decente. Volevamo dire così.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media