Allosessuale, asessuale e demisessuale: cosa significano

Allosessuale, asessuale e demisessuale. Sono alcuni dei termini in cui si riconoscono alcune persone della comunità LGBTQIA+, ma cosa significano?

Nonostante la sigla LGBTQIA+ ci sia ormai estremamente famigliare, negli anni si sono aggiunte tante altre categorie e tra nuovi termini da memorizzare, è diventato molto facile rischiare di fare confusione. Sapete, per esempio, cosa significano i termini allosessuale, asessuale e demisessuale? Vediamoli insieme in questo articolo.

Allosessuale, asessuale e demisessuale, cosa significano

La sigla della comunità LGBTQIA+ come è noto, è formata dalle iniziali delle tantissime categorie che la compongono e sulle quali si fa ancora parecchia confusione. Tra le più conosciute per esempio, ci sono lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e queer, una tra quelle più recenti. Allo stesso tempo nonostante si parli di categorie, sono molte le persone che con lo sdoganamento, anche abbastanza recente, di tutti quei temi inerenti alla sfera sessuale che prima erano considerati tabù, hanno preferito non essere riconosciute come parte di un unico insieme.

Dopo tutto, se è vero che ognuno di noi in quanto essere umano, si differenzia dall’altro per tantissime variabili deve valere lo stesso anche per chi si sente parte della comunità LGBTQIA+. È molto importante inoltre, trattare questi temi con la dovuta delicatezza, senza pretendere di saperne di più rispetto a chi vive in prima persona determinati sentimenti e modi di amare.

allosessuale asessuale demisessuale

Conoscere per includere

La storia insegna e non è solo un semplice modo di dire: da sempre infatti si tende ad aver paura di ciò che non si conosce e si ha quindi la tendenza ad evitarlo, se non addirittura emarginarlo, arrivando anche a fingere la sua inesistenza. Non c’è cosa più sbagliata da fare.

Non è mai scontato ricordarlo, ma imparare a conoscere ed essere sempre curiosi anche sui termini che non descrivono noi stessi, ma gli altri, è estremamente importante in nome di quella che abbiamo imparato a chiamare inclusività per cui, giustamente, ci si batte. Questo non significa che tutti devono essere uguali, ma che tutti meritano di essere accettati come parte della società proprio in virtù delle differenze, perché sono queste che, nella vita, arricchiscono l’esperienza.

allosessuale asessuale demisessuale

Una breve spiegazione

Tra le categorie della comunità LGBTQIA+ su cui si fa maggior confusione ce ne sono principalmente tre: allosessualità, asessualità e demisessualità. Il primo caso riguarda principalmente chi sente il bisogno di distinguersi dalle persone asessuali e comprende quindi chiunque sperimenti un’attrazione sessuale a prescindere da quello che è il proprio orientamento (eterosessuale, omosessuale o bisessuale e così via). Il secondo caso descrive invece tutte quelle persone che provano poca attrazione sessuale verso altre, oppure non ne provano affatto.

Attenzione però, perché è molto importante non fare l’errore di confondere l’attrazione sessuale con quelli che sono i sentimenti romantici. Chi è asessuale infatti può comunque innamorarsi, ma scegliere di non praticare l’atto sessuale o comunque non renderlo parte fondamentale della relazione. A proposito di sentimenti romantici c’è chi infine, come nel terzo caso della demisessualità, prova attrazione sessuale solo con quelle persone con cui si sente un forte legame emotivo.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Gabrio Landi: vita e carriera del corteggiatore di Andrea Nicole

Ucraina, nuove divise per le hostess di SkyUp Airlines

Leggi anche
  • lesbofobia cosa eLesbofia: cos’è, le origini e in cosa consiste questa intolleranza

    La lesbofobia è la paura e l’odio verso il lesbismo e le donne lesbiche in quanto individui, coppie o gruppo sociale. Ma cos’è nello specifico questa intolleranza?

  • Film LGBT da vedereFilm LGBT da vedere: i migliori titoli da non perdere

    Film cult, classici e ultime uscite: i migliori film a tema LGBT che hanno conquistato pubblico e critica, da non perdere assolutamente.

  • diritti lgbtqDiritti LGBTQ: squadra di hockey posa nuda per la causa

    I diritti LGBTQ sono fondamentali. Vediamo il calendario della squadra di hockey Perth Pythons, che ha posato nuda per la causa.

  • donna si fidanza con coppia gayDonna si fidanza con coppia gay: ‘Presto avremo un figlio’

    Donna si fidanza con coppia gay e celebra il loro matrimonio. Una felice poligamia che potrebbe essere coronata dall’arrivo di un bebé.

Contents.media