Stress e pancia gonfia: consigli e rimedi da seguire

Pancia gonfia a causa dello stress? Qui di seguito i consigli e i rimedi per risolvere il problema una volta per tutte.

Purtroppo soffrire di gonfiore a livello di pancia è comune a molte persone, ma non sempre è dipeso dall’alimentazione. Possono essere molteplici le cause come intolleranze, una cattiva digestione, mancanza di movimento, stress. Secondo studi scientifici, proprio lo stress sarebbe infatti la maggior causa di pancia gonfia: vediamo qui di seguito i rimedi su come risolvere il problema.

Stress e pancia gonfia nel 2020

Lo stress, l’ansia, la tensione, nella maggior parte dei casi, si ripercuotono a livello fisico, creandoci malesseri e disagi. La comparsa di reazioni psico-fisiche sulla nostra pelle varia a seconda del tipo di persona e del carattere. C’è chi somatizza a livello cutaneo, chi a livello di testa e chi a livello di intestino. E questo è la normalità, si aggiunga poi la situazione di questo ultimo anno che ha danneggiato veramente tutti.

La mancanza di socialità, la chiusura, lo stress e l’angoscia hanno causato un aumento dei disagi alla pancia. Gonfiore, crampi, stipsi o il contrario sono solo alcuni dei sintomi, a cui bisogna poi aggiungere il malessere psicologico che ne deriva. Il 2020 non è stato un anno facile per nessuno, ma di certo i guai intestinali possono e devono essere risolti.

La serotonina

Di mezzo c’è, oltre a tutto, l’ormone che regola l’umore, ovvero la serotonina.

Il nostro cervello ne produce solo in quantità ridotte, il 10%, mentre il restante dipende dal ventre. Qui l’ansia e lo stress giocano un ruolo decisivo, perché sono in grado di influire sulla quantità di serotonina secreta a livello intestinale. Ma non solo quindi creando alterazioni a livello di umore, anche variazioni a livello dei movimenti peristaltici durante la digestione. Ciò significa, in altri termini, che possono modificare e variare la capacità di far scorrere gli alimenti nel tubo digerente, tramite la contrazione muscolare involontaria, provocando o diarrea o stitichezza.

stress pancia gonfia rimedi

Stress e pancia gonfia: i rimedi

Come risolvere la situazione della pancia gonfia? E dello stress? Per prima cosa, è bene cercare di capire se l’origine dello stress e della tensione cronici sono dovuti al periodo particolare che stiamo vivendo oppure ad un motivo più specifico. Magari è proprio lo stile di vita che vi provoca malessere e cercare di alleggerire il ritmo o di apportare modifiche alla quotidianità è indispensabile.

Se invece il problema della pancia gonfia non ha solo cause psicologiche, è bene partire dall’alimentazione e dal movimento. Nel primo caso, è importante limitare il più possibile cibi pronti e confezionati, zuccheri, grassi, fritti, alimenti a base di farina raffinata. Tutti questi cibi provocano gonfiore intestinale e influiscono sull’insulina, l’ormone che ci spinge ad ingerire sempre più cibo. Infatti, quando mangiamo della pasta o una fetta di torta, seppur ci sentiamo sazi, ne vogliamo ancora.

Passando invece al secondo caso, lo sport e del sano movimento quotidiano possono ridurre notevolmente il gonfiore e allo stesso tempo alleggerire la dose di tensione nel corpo. Camminare, correre, ballare o fare esercizi a casa ci fanno bene sì a livello fisico ma soprattutto a livello mentale ed emotivo, perché ci scaricano e ci distraggono.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Giovanni Conversano, nato il secondo figlio: “Benvenuta Ambra”

Sanremo 2021, Dario Franceschini: “Nessun pubblico come da regole”

Leggi anche
  • palla fitnessPalla fitness: come sfruttarla e dove acquistarla online

    Per spezzare la monotonia dei vari esercizi e dell’allenamento, la palla fitness è lo strumento ginnico perfetto da usare in casa per allenarsi.

  • desiderio sessualeDesiderio sessuale basso: come rimediare con il viagra femminile

    Per riattivare il desiderio sessuale basso, oltre a una maggiore comunicazione, è possibile affidarsi a un integratore che aumenta le pulsioni sessuali.n

  • allenamento in quarantenaAllenamento in quarantena: i consigli per farli in autonomia

    Dagli esercizi a corpo libero o all’ausilio di attrezzi, sono diversi i modi per l’allenamento in quarantena in modo da ottenere i migliori benefici.

  • camminare aiuta anziani contro declino cognitivoPerché camminare aiuta gli anziani contro il declino cognitivo

    Perché camminare aiuta gli anziani contro tale declino cognitivo? cercheremo di analizzare nel dettaglio tutte le motivazioni

Contents.media