Crescita dei capelli: quanto tempo ci vuole per guadagnare 10cm di lunghezza?

Quanto ci mettono i capelli a crescere di 10 cm? Approfondimenti, verità e consigli.

Quanto ci mettono i capelli per crescere di 10 cm? Una chioma lunga e splendente è il desiderio di molte donne, e anche tu sicuramente hai sognato di far crescere più velocemente i tuoi capelli. Ma quante di noi conoscono realmente la struttura dei capelli ed il processo di crescita? Scopriamo insieme tutti i dettagli e qualche piccolo consiglio per favorire una crescita più rapida.

Quanto ci mettono i capelli a crescere di 10cm? Struttura e processo di crescita dei capelli

I capelli sono costituiti principalmente da proteine, in particolare la cheratina. Ogni capello cresce da un follicolo pilifero presente nel cuoio capelluto. Al di sotto della superfice della pelle, il follicolo pilifero è ancorato alla radice del capello. E’ proprio in questa microscopica struttura che avviene il processo di crescita, dove le cellule vitali contribuiscono alla generazione dei capelli nel loro ciclo di vita. Quest’ultimo è diviso in tre fasi principali: anagen, catagen e telogen. La prima fase rappresenta il periodo di attiva crescita, che dura dai due ai sei anni. La seconda fase funge da breve intervallo di transizione che dura circa due settimane. La terza fase, invece, è quella di riposo in cui i capelli si preparano a cadere naturalmente per fare spazio a nuove crescite. In media i capelli crescono circa 1-1,5 centimetri al mese. Dunque, per raggiungere una crescita di 10 cm, ci vorranno generalmente dai 6 agli 8 mesi. Come possiamo facilmente intuire, il ciclo di crescita dei capelli è un processo estremamente complesso. Inoltre, è importante ricordare che la crescita dei capelli è influenzata da una molteplicità di fattori, variabili da persona a persona. Tra questi rientrano la genetica, lo stato di salute generale, la dieta, il livello di stress, l’età, le condizioni ambientali e tanto altro.

Tutti i consigli utili per far crescere più velocemente i capelli

Inevitabilmente, non possiamo modificare i fattori genetici che influenzano la crescita dei capelli. Tuttavia, esistono una serie di accorgimenti utili e pratici in grado di accelerare il processo di crescita. Prima di tutto, occorre seguire una dieta bilanciata e ricca di nutrienti, quali proteine, vitamine e minerali, indispensabile per contribuire alla salute del cuoio capelluto e stimolare la crescita dei capelli. E’ fondamentale assumere una quantità adeguata di acqua per mantenere la radice idratata. L’uso di prodotti specifici, ad esempio shampoo o balsami adatti al proprio tipo di capelli, e trattamenti mirati, come maschere naturali, può migliorare la resistenza e la lucentezza della chioma. Limitare l’utilizzo di strumenti termici come piastre e asciugacapelli ad alte temperature e proteggere i capelli dall’esposizione prolungata al sole. Infine, evita trattamenti chimici frequenti come decolorazioni o permanenti. Concentrati invece sui tagli regolari per eliminare le doppie punte e rinnovare la salute dei tuoi capelli. In poche parole, per capelli lunghi e sani: mangia bene, prenditi cura del cuoio capelluto e taglia regolarmente. Ricorda, ogni piccolo gesto conta!

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Hair Oiling Routine: come si fa, che olio usare, ogni quanto | DonneMagazine.it

E’ vero che se tagli spesso i capelli crescono più velocemente? | DonneMagazine.it

Scritto da Gaia Corrado

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com