Posizioni yoga anticellulite: le migliori da fare ogni giorno

Lo yoga, come il fitness, può aiutarci a migliorare il problema della cellulite: di seguito le migliori posizioni da seguire.

Il problema della cellulite è purtroppo un problema quotidiano per la maggior parte di noi donne. Ma come risolverlo o cercare di migliorarlo? Non solo con i rimedi naturali, il fitness e l’attività fisica, ma anche con lo yoga. Ecco qui di seguito le migliori posizioni yoga anticellulite.

Le migliori posizioni yoga anticellulite

Anche se molto spesso si pensa che la cellulite sia causata principalmente da una cattiva alimentazione, questo non è l’unico fattore determinante e scatenante. Sì sicuramente prediligere cibi pieni di zuccheri e grassi piuttosto che alimenti ricchi di fibre e vitamine non aiuta a migliorare il problema. Ma non è solo questo: ci sono diversi fattori che vanno ad incidere negativamente sugli inestetismi cutanei, come l’età, la ritenzione idrica, una vita sedentaria, la postura, la cattiva circolazione e lo stress

Ecco perché è importante adottare uno stile di vita sano e dinamico, a cui bisogna aggiungere un po’ di attività fisica quotidiana e un’alimentazione equilibrata e ricca di alimenti giusti.

Ma per variare, al fitness si può sostituire dello yoga, che lo stesso va a lavorare sul problema, stimolando la circolazione linfatica. A sua volta, questa va ad eliminare le tossine e i liquidi in eccesso, migliorando così la ritenzione idrica. Vediamo qui di seguito le migliori posizioni yoga anticellulite.

Posizione dell’aquila 

Bisogna incrociare l’avambraccio destro sopra quello sinistro, unendo i palmi delle mani. Poi, alzare il ginocchio destro e incrociare la coscia destra sopra il ginocchio sinistro.

Restare in posizione per qualche minuto.

posizioni yoga anticellulite

Posizione del cammello

Bisogna posizionarsi con le ginocchia per terra, spostare le braccia all’indietro e appoggiare le mani sui talloni. In questo modo, sollevare i glutei, spingendo il bacino in avanti e mantenendo la testa all’indietro. Mantenere la posizione per almeno tre minuti.

posizioni yoga anticellulite

Posizione del loto

Bisogna sedersi a terra con le gambe incrociate cercando di portare il dorso del piede destro sulla coscia sinistra e viceversa. Mantenere la posizione per circa tre minuti.

posizioni yoga anticellulite

Posizione dell’airone

Bisogna mettersi seduti a terra, piegare la gamba sinistra fino ad avvicinare il piede al gluteo e allungare la gamba destra in avanti. Piegare il ginocchio destro, afferrare il tallone con le mani e stendere la gamba verso l’alto. Mantenere la posizione fino a quando si riesce.

posizioni yoga anticellulite

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Libri da leggere ad aprile 2021: i più consigliati

Chi è Alec Baldwin: tutto sull’attore statunitense

Leggi anche
  • cartilagine nasoCartilagine naso: come ridurla senza chirurgia

    I metodi meno invasivi della chirurgia e alcuni rimedi della nonna possono aiutare a ridurre la cartilagine naso senza sottoporsi all’intervento.

  • no bra day la giornata mondiale senza reggisenoNo Bra Day, la giornata mondiale senza reggiseno: perché si celebra

    No Bra Day: ricordare la giornata mondiale senza reggiseno aiuta la prevenzione del tumore al seno.

  • effetti vino sulla pelleGli effetti del vino sulla pelle: quali sono e come correre ai ripari

    Un buon vino è sempre piacevole da bere, soprattutto se in compagnia. Ma qualche bicchiere di troppo può causare effetti indesiderati sulla nostra pelle.

  • tisane per ogni momento della giornataCome scegliere le tisane giuste per ogni momento della giornata

    Le tisane sono un valido aiuto per l’organismo: conosciamo meglio i benefici dei diversi infusi per scegliere quello adatto in ogni momento.

Contents.media