Perché è meglio tagliare i capelli con la luna crescente?

Perché sarebbe meglio tagliare i capelli con la luna crescente? Scopriamolo insieme.

Scopriamo insieme, all’interno di questo articolo, perché sarebbe meglio tagliare i capelli durante la luna crescente.

Perché sarebbe meglio tagliare i capelli con la luna crescente?

Secondo le credenze le fasi lunari influenzerebbero la salute dei capelli. La luna, è scientificamente provato che influenza diversi aspetti della Terra. come ad esempio le maree, ma per quanto riguarda i capelli al momento non c’è nessuna prova scientifica, il tutto si basa quindi su delle credenze. Secondo queste il periodo migliore per recarsi dal parrucchiere a tagliare i capelli è nella fase della luna crescente, perché le energie del corpo sarebbero molto più intense e quindi, tagliare la chioma in questo periodo, farebbe sì che essa ricresca più folta, forte e resistente. Viceversa, durante la fase di luna calante sarebbe invece meglio non tagliare i capelli perché, sempre secondo le credenze, la chioma si indebolirebbe.

Quando la luna è ben visibile sarebbe comunque un buon momento in generale per tagliare i capelli, ma anche per prendersi cura di loro con maschere e impacchi.

Cosa si intende per calendario lunare?

Con calendario lunare si intende quel metodo per conteggiare il tempo in base al ciclo della Luna, essa infatti impiega 28 giorni per fare il giro completo su se stessa, periodo nel quale apparirà con forme diverse, le cosiddette fasi lunari, ovvero: luna piena, luna calante, luna crescente, primo quarto, ultimo quarto e luna nuova. Secondo le credenze tagliare di 2 cm i capelli ogni mese permetterebbe loro di crescer più forti e sani.

Secondo il calendario lunare quando sarebbe meglio non tagliare i capelli?

Prima di vedere quando secondo le credenze sarebbe meglio non tagliare i capelli, ritorniamo a parlare dei momenti propizi per accorciare la nostra chioma. Come abbiamo visto in precedenza, durante la luna crescente sarebbe il periodo migliore per recarsi dal parrucchiere e darci un taglio, perché le energie del nostro corpo sono molto più intense e anche i capelli ne beneficerebbero. Se il nostro obiettivo è che i capelli ci ricrescano velocemente, le credenze ci dicono di tagliarli durante il primo quarto della luna crescente. Se invece il nostro obiettivo è che, dopo il taglio, i capelli ricrescano più lentamente, le credenze ci dicono di andare dal parrucchiere dopo i due giorni di luna piena, quando in pratica inizia la fase calante e quando la luna è visibile anche durante il giorno. Questo è anche il periodo migliore per fare la tinta se avete già i capelli bianchi, proprio perché durerà più a lungo visto che i capelli dovrebbero crescere più lentamente.

Quando è invece il periodo peggiore per tagliare i capelli? Sarebbe meglio non tagliare i capelli durante le fasi della luna calante, poiché è il momento in cui il nostro corpo comincia a depurarsi e a eliminare i liquidi in eccesso ed è quindi meglio non creare alcun disturbo, compreso l’andare a tagliare la chioma. Anche quando la luna è nuova o si trova in Cancro o in Pesci è meglio non tagliare i capelli perché potrebbero ricrescere più ispidi.

Non ci sono prove scientifiche a confermare quanto detto, però se abbiamo la possibilità di seguire il calendario lunare perché non provarci?

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com