Look Braless: come vestirsi per non commettere errori di stile

Il look braless è la vera tendenza dell'estate: come vestirsi per evitare scivoloni di stile?

Il look braless, negli ultimi tempi come non mai, è di gran moda. Amato da quasi tutte le star, anche tantissime influencer ne hanno fatto uno stile di vita. In cosa consiste? Si tratta semplicemente di vestirsi come più piace dicendo addio al reggiseno. Come fare per non commettere errori di stile?

Look Braless: come vestirsi?

Amato dalle star e approvato ormai da tempo dalla moda, il look braless è la vera tendenza dell’estate. Nel periodo più caldo dell’anno, infatti, potersi liberare del reggiseno rappresenta una vera e propria vincita al superenalotto. Sono tante le donne che non vedono l’ora che arrivi l’estate per dire addio a questo capo intimo e dare il benvenuto a soluzioni alternative. Negli ultimi tempi, però, i push up adesivi e le coppe in silicone sono stati superati da un altro ‘rimedio naturale‘, ovvero “il reggiseno di meno”.

In cosa consiste? Semplice, nel vestirsi come più piace dicendo addio all’indumento intimo.

Niente più ferretti, coppe e lacci che stringono: la moda dice basta al reggiseno. Molte donne ne hanno già fatto uno stile di vita, mentre altre sono ancora intimorite da questa tendenza. Quante appartengono a questa ultima ‘categoria’ hanno, per lo più, una grande paura: risultare volgari. Eppure, seguendo i consigli giusti, realizzare un look braless sarà più semplice di quello che pensiamo.

Look Braless: consigli

Tra le tante Vip che amano il look braless c’è senza dubbio Dua Lipa. Sia sul palco che nella vita privata, la cantante ama sfoggiare outfit privi di reggiseno.

Visualizza questo post su Instagram

💔 BREAK MY HEART IS NUMBER 1 AT US TOP 40 RADIO !!!! 💔 @thisiswatt @alitamposi @themonsters_strangerz

Un post condiviso da DUA LIPA (@dualipa) in data: 26 Lug 2020 alle ore 6:32 PDT

Senza reggiseno si sta più comode, inutile affermare il contrario. Per cui vale davvero la pena provare a realizzare un look braless ad hoc. Per evitare brutti scivoloni di stile, ricordatevi di scegliere tessuti più coprenti rispetto a quelli che indossereste con il reggiseno. Così facendo eviterete di lasciare in mostra il capezzolo. Via libera, quindi, a maglina e raso: ottimi alleati per un outfit di questo tipo.

braless look

Un altro segreto da tenere bene a mente è fare attenzione ai colori troppo chiari, che vanno bene solo se il tessuto è abbastanza coprente.

braless look

Capi avvolgenti, vestiti da poter fermare anche con una cintura, sono un’ottima soluzione perché vi permetteranno di non dover controllare continuamente se il vostro seno ‘scappa’ dall’outfit. In alternativa, potete anche scegliere top o abiti con coppe già inserite o con la forma del seno ‘a sostegno’.

braless look

Un’altra regola da tenere bene a mente è preferire stampe che nascondono un po’ la forma del capezzolo. L’animalier, ad esempio, è perfetto.

braless look

Infine, ricordate che scegliendo un modello ‘morbido‘, soprattutto per le prime volte in cui si sfoggia un look braless, l’effetto cool è immediato, così come la comodità. Così facendo potrete godervi la vostra ‘prima uscita in libertà’ senza troppi pensieri.

braless look

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Quinoa: le caratteristiche della pianta e perché usarla in cucina

Chi è Wim Wenders: tutto sul produttore cinematografico

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.