Latte Glaze: la nuova tendenza colore per esaltare i capelli castani

Latte Glaze, la nuova tendenza

Latte Glaze è la nuova tendenza colore che esalta i capelli castani! Assolutamente da provare e da non lasciarsi scappare per la nuova stagione autunno-inverno 2023! Se anche voi siete curiose di saperne di più, di capire come viene realizzata e a chi sta meglio, non perdetevi questo articolo!

Latte Glaze: la nuova tendenza colore, per esaltare i capelli castani e brillare questa stagione

Latte Glaze è la nuova tendenza colore che esalta il castano, con un dolce bagno di luce! Se alla fine della stagione estiva, le nostre chiome risultano spente e senza vigore, è questo il trend ideale da seguire per la moda autunno, riguardo ai capelli: il Latte Glaze infatti dona luminosità senza stacchi eccessivi, e risulta anche meno aggressivo dei classici colpi di sole e meches. Delicato, luminoso come un balayage ma più uniforme. Il Latte Glaze avvolge tutto con una morbida luce, impalpabile e vellutato.

E si ispira all’arte della pasticceria, con le sue tonalità: si va dal gianduia al cioccolato al latte, dal marron glacé al caramello brulé. Ma quali sono le sue caratteristiche principali? Vediamole insieme:

  • Colore e stile a bassa manutenzione: Dato che non c’è un vero e proprio stacco netto, tra il colore e le schiariture fonti di luce, la ricrescita sarà visibile con meno frequenza, e dovranno passare molti mesi prima che si noti. Ciò vuol dire che sicuramente, questo stile è da considerarsi ” a bassa manutenzione”: non sarà quindi necessario andare ogni mese dal parrucchiere!
  • L’importanza della hair care: Nella routine di coloro che sposeranno il Latte Glaze, però, non deve mai mancare un prodotto illuminante, che con le sue particelle riflettenti farà letteralmente brillare le chiome. Importante, anche, che i capelli siano sempre ben idratati, morbidi e nutriti. Per un effetto glossy che dura a lungo.
  • Meglio su capelli lunghi: Un colore così particolare, ricco di sfumature e di frammenti di luce, rende sicuramente al meglio su chiome lunghe ed extra lunghe, provare per credere. Sconsigliabile invece, la scelta del Latte Glaze su capelli corti: le differenze di colore e di intensità, purtroppo non si noterebbero così bene.

@quecolour #lattemakeup #lattehair #healthyhair #butterflyhaircut ♬ Cry to Me – Solomon Burke

Latte Glaze, come farlo risaltare al meglio

Anche se si tratta di una sfumatura che predilige i toni caldi, si potrà anche scegliere di indossare l’effetto Latte Glaze, se si ha un sottotono di pelle freddo: basterà scegliere un colore di base che sia freddo, come il castano cioccolato fondente senza riflessi, o il marron glacé.

E come si può far risaltare al meglio la morbidezza, e la luminosità di questo particolare trend?

Un ottimo consiglio, potrebbe essere proprio quello di non eccedere con il make up: no, dunque, a colori troppo forti sugli occhi, come verdi e azzurri. Si alle sfumature luminose del rame, dell’oro e del bronzo, da sfumare con dolcezza e attenzione. Anche per le labbra, poi, meglio non optare per un rosso acceso, ma preferire un rosso vino, un ciliegia o anche un gloss colorato violaceo. In pieno mood autunnale, per brillare sotto una luce dorata e più tiepida e tenue.

Vi è piaciuto questo nuovo trend colore per la stagione autunno 2023? Ora sapete cosa scegliere, alla prossima visita dal parrucchiere!

Scritto da Sara Lampis

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com