Notizie.it logo

Katia Follesa ricoverata in ospedale: “Ho problemi al cuore”

katia follesa

Katia Follesa, comica diventata famosa grazie a 'Zelig', è stata ricoverata in ospedale. Ha però rassicurato i followers con un post su Instagram.

L’amatissima comica Katia Follesa si trova in ospedale. E’ ricoverata al Gruppo Ospedaliero di San Donato per via dei suoi problemi al cuore. Fortunatamente sta abbastanza bene da poter pubblicare qualcosa sui social per tenere informati i suoi followers. E’ già da qualche tempo che la comica soffre di cardiopatia, ma si tiene sempre controllata. Ecco perché anche questo ricovero non la spaventa più di tanto. Sicura di essere in buone mani e di ricevere tutto l’appoggio di cui ha bisogno sia da parte del personale medico, che della sua famiglia. E anche dai fans.

Katia Follesa ha problemi di cuore

Chi segue da tempo Katia Follesa sa che la comica ha scoperto tempo fa di avere problemi di cuore. Tra l’altro gli stessi che aveva il padre e che lo hanno portato a lasciarci prematuramente. Presi in tempo, questi problemi possono essere tenuti sotto controllo costantemente e evitare il peggio. Tutto è cominciato nel 2006.

A causa di un abbassamento improvviso e repentino della vista, la Follesa si è sottoposta ad alcuni controlli medici. Il risultato è stato che ha scoperto di essere cardiopatica. Al giorno d’oggi problemi come i suoi possono essere monitorati. Lei ha una terapia specifica da seguire. Trattandosi però di un problema ereditario, questo le ha cambiato la vita. Il padre ne soffriva. Lei ne soffre. Per ora la figlia Agata sta bene, ma questo ha portato la comica a prendere la decisione di non avere altri figli, onde evitare che ci sia la possibilità per loro di avere la sua stessa patologia.

In medicina il problema della Follesa si chiama cardiomiopatia ipertrofica non ostruttiva congenita. Come nel suo stile, la comica la prende con molta disinvoltura e affronta la cosa in maniera divertente. Anche nella fotografia che ha voluto pubblicare su Instagram per dare un aggiornamento ai suoi fans. Infatti esordisce con un: “La vera preoccupazione è il mio naso“.

E aggiunge: “E’ che sono a digiuno da due giorniiiiiiii…“. I followers hanno apprezzato e in un paio d’ore hanno regalato alla loro beniamina quasi 40 mila likes. E tanti commenti di pronta guarigione.

La foto dall’ospedale

Dopo aver esordito parlando del suo naso e del digiuno forzato, Katia Follesa prosegue il suo messaggio social con i ringraziamenti per l’ospedale e i medici che si stanno occupando di lei: “Grazie infinite al Gruppo Ospedaliero di San Donato un Presidio di ricerca eccellente che mi tiene a bada e che mi fa vivere al meglio la mia vita!“. E aggiunge una piccola lezione di vita: “Attraverso la ricerca ho imparato molte cose soprattutto a prendermi cura di me in particolare del mio cuore che ogni tanto richiede coccole!“.

katia follesa

Seguono i ringraziamenti specifici per il personale medico che segue la comica: “Grazie alla Dottoressa del mio cuore la Cardiologa Serenella Castelvecchio, al Dott. Lorenzo Menicanti il Cardiochirurgo più affascinante della terra e al Professor Carlo Pappone, luminare dell’aritmologia che ha elaborato il mio cuore con un motore da Formula 1!!!“. Per concludere, la Follesa rassicura i followers: “Il tempo di mangiare qualcosa e mi rialzo! Onorata di rappresentare il Gruppo Ospedaliero di San Donato“. Dal canto loro i fans, che le sono vicini e la amano molto, sono in attesa del prossimo post. Sperando che arrivi da casa o da una località vacanziera.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Laura Anna Gritti
Architetto di formazione montessoriana, classe 1980 e bergamasca DOC, preferisco scrivere piuttosto che parlare. Ottima ascoltatrice e pessima osservatrice, con i miei testi mi piace riportare in maniera comprensibile a tutti anche gli argomenti più complessi. Appassionata di edilizia tradizionale e di jazz, adoro scrivere di trash per aggiungere quel pizzico di cinismo che riporta con i piedi per terra anche i sognatori incalliti.
Leggi anche
  • ZumbaZumbaLa zumba è una nuova disciplina corporea, che è stata messa a punto negli anni novanta in Colombia, da un coreografo e ...