Chi era Katharine Hepburn: curiosità sull’attrice

Biografia, carriera nel mondo del cinema e vita privata dell'attrice statunitense Katharine Hepburn.

Una donna bellissima, affascinante e talentuosa ma soprattutto libera dagli stereotipi: il ritratto dell’attrice Katharine Hepburn, amante per ben 26 anni del collega Spencer Tracy.

Katharine Hepburn

L’attrice Katharine Hepburn è nata il 12 maggio 1907 ad Hartford, negli Stati Uniti d’America, da una famiglia benestante che le permette di coltivare le sue passioni artistiche.

La madre di Katharine inoltre faceva parte del movimento delle Suffragette, che lottavano per aver maggior diritti per le donne e in particolare per il diritto di voto. Dal carattere forte e determinato, la Hepburn fa i suoi primi esperimenti da attrice in spettacoli organizzati proprio dalla madre per il movimento femminista.

Katharine nel frattempo si laurea al college Bryn Mawr, una scuola in cui venivano accolti soprattutto i rampolli dell’alta società.

La carriera nel teatro però non viene mai abbandonata, anche se nei primi momenti la Hepburn colleziona numerosi insuccessi. L’esordio nel cinema avviene nel 1932 con il film Febbre di vivere, che ottiene un bel successo. Grazie a questa pellicola, Katharine conosce il regista George Cukor con il quale collaborerà numerose volte nella sua carriera di diva del cinema. I successivi ruoli che l’attrice interpreterà si incentreranno soprattutto sul modello della donna ribelle, moderna e in linea con le innovazioni dei costumi femminili.

Altri importanti film da lei interpretati saranno Piccole donne, Primo amore, Palcoscenico e La gloria del mattino: per quest’ultimo film la Hepburn vince anche il Premio Oscar nel 1933.

In seguito ad un ritorno sulle scene teatrali e il relativo abbandono del grande schermo, Katharine Hepburn ritorna a recitare nel cinema ma raccoglie numerosi insuccessi. Nel 1942 la sua carriera da attrice però avrà una grande spinta in avanti grazie all’incontro con Spencer Tracy. Con lui stabilirà un lungo sodalizio affettivo e lavorativo. Grazie ad un film girato con lui vincerà il secondo premio Oscar nel 1967, al quale se ne sono aggiunti altri due in seguito. L’attrice è morta nel 2003 alla veneranda età di novantasei anni.

Vita privata

Il primo e unico matrimonio dell’attrice è avvenuta quando lei aveva soli ventiquattro anni: sposa Ludlow Smith, un agente di cambio, dal quale si separa dopo soli cinque anni. In seguito ha avuto altre relazioni con Leland Hayward, Howard Hughes e con il famoso regista di film western John Ford.

Katharine Hepburn e Spencer Tracy

L’amore della vita della Hepburn però è stato uno solo: si tratta del collega attore Spencer Tracy. I due si conobbero nel 1942 prima di iniziare i lavori per il film La donna del giorno. L’amore scoppiò travolgente tra i due attori, un amore clandestino (dato che Tracy era sposato) ma sotto gli occhi di tutti e al centro di gossip e scandali. Spencer Tracy non lasciò mai la moglie ma insieme a Katharine visse ben 26 anni di amore, fino alla sua morte avvenuta nel 1967.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Depilazione: gli incubi delle donne nella battaglia contro i peli

Chi era Mia Martini: curiosità e vita privata della cantante

Leggi anche
  • Chi è Lodovica ComelloChi è Lodovica Comello: vita e carriera della conduttrice tv

    Lodovica Comello, dall’inizio della sua carriera con la serie tv “Violetta”, al debutto nella musica e nella conduzione radio e tv.

  • chi era giorgio bassaniChi era Giorgio Bassani: storia dello scrittore italiano

    Giorgio Bassani, lo scrittore italiano impegnato nell’antifascismo durante la reggenza del Duce e vincitore del Premio Strega.

  • lol chi ride è fuori perche guardarePerché guardare LOL – chi ride è fuori: il vero motivo

    Avete già visto LOL: chi ride è fuori su Amazon Prime Video? Di seguito il vero motivo, secondo la psicologia, perché bisognerebbe guardarlo.

  • chi è harbie hancockChi è Harbie Hancock: tutto sul pianista e compositore

    Harbie Hancock, storia del pianista e compositore del secolo scorso. Dall’inizio della carriera artistica alle sperimentazioni e i nuovi progetti.

Contents.media